Domenica, 08 Dicembre 2019

amazon prime video

Fai sentire la tua voce e partecipa al contest canoro.

Dal 4 al 13 ottobre il Centro Commerciale CinecittàDue ospiterà uno studio di registrazione itinerante, dove i visitatori potranno incidere la canzone preferita e vincere tanti buoni shopping

A tutti piace cantare. C’è chi lo fa in macchina, chi sotto la doccia, chi in compagnia e chi rigorosamente da solo. Per alcuni è un lavoro, per altri solo passione. Dal 4 al 13 ottobre 2019, con “Singing in the Mall”, sarà possibile farlo anche in un vero e proprio studio di registrazione, presso il Centro Commerciale CinecittàDue, in Viale Palmiro Togliatti 2.

“Singing in the Mall” è un progetto che sta girando l’Italia, portando nelle principali gallerie commerciali una struttura innovativa costituita da una stanza insonorizzata e personalizzata di 5 mq, dove l’utente può cantare un brano scegliendo il suo preferito tra i 42.000 proposti. È possibile ricevere  il video della propria  esibizione e  condividerlo sui propri canali social.

Inoltre, caricando il proprio video sulla piattaforma http://www.singinginthemall.it, l’utente parteciperà al contest online per provare a vincere tanti buoni shopping.

Per leggere il regolamento e restare sempre aggiornato sugli eventi organizzati dal Centro Commerciale, visita il sito web www.cinecittadue.com e segui la pagina Facebook www.facebook.com/CinecittaDue.

Fonte Ufficio Stampa Alessia Piccioni

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.