Sabato, 20 Luglio 2019

amazon prime video

tag my museumMettete una domenica radiosa di primavera, con tutti gli alberi di Roma fioriti. Una di quelle giornate che fa amare la propria città e fa venir voglia di lasciare che tutti gli altri scappino via, per riuscire a rimanere soli, a rimirare le bellezze che spesso trascuriamo, distratti come siamo da mille impegni. In una di queste giornate iniziate a camminare per le vie storiche di Roma e vi imbattete, scendendo da via IV Novembre, nel Museo dei Fori Imperiali, ai mercati di Traiano. Impossibile convincere i bambini ad entrare. Fuori c'è il sole! Beh, il sogno di molti genitori si avvera: finalmente un museo così autorevole e serio ha un'arma in più per coinvolgere i più piccoli: la caccia al tesoro sul cellulare. E che tesoro! Tesori inestimabili, come quelli della nostra storia millenaria, proposti in chiave ultra moderna.

La Fondazione IBM, in collaborazione con il Centro di Ricerca dell'Università di Roma la Sapienza CATTID ha presentato qualche giorno fa il progetto TAG My Museum, una geniale e, al tempo stesso, semplice innovazione nel modo di fruire uno spazio espositivo da parte dei più piccoli, ma anche di tutti colo che amino mettersi in gioco. Dopo tutto il modo più naturale di apprendere è giocare. Ma come funziona TAG My Museum? Per un adulto potrebbe essere arabo, ma Daniele, 10 anni, lo racconta in due parole così.

"E' facilissimo! Entri, scarichi il programma e poi inizi ad usare il cellulare come un rivelatore di tesori. Ogni tesoro ti dice dove devi andare per trovare l'altro. Chi ci riesce alla fine ha un regalo!". Calma. Effettivamente ogni volta che mi confronto con la Mobile Generation mi sento decisamente matusa. Sono costretto a fare domande più stringenti a Daniele. Come fai a scaricare il programma? "E' facilissimo!" - sic! - "Basta attivare il bluetooth sul telefonino, a quel punto ‘vedi' il chiosco del museo e puoi scaricarti ed installare il programma. Da quel momento la macchinetta fotografica del cellulare diventa un rivelatore speciale che riconosce quei segni strani messi vicino agli oggetti ed il cellulare ti dice cosa significano". A questo punto non posso fare la figura del matusa totale - o forse sì? - e decido di documentarmi come si deve. Effettivamente, però, rimango ammirato per come questa applicazione sia stata studiata e realizzata nel miglior modo possibile, curando attentamente la semplicità d'uso e il coinvolgimento dei ragazzi da 9 a 13 anni.

Il sistema sfrutta quelle che ormai sono le caratteristiche minime di ogni telefonino, bluetooth, Java, fotocamera. Bluetooth è la connessione senza fili a corto raggio (10 m circa) che permette di collegare al telefonino ogni sorta di accessori, dall'auricolare al navigatore gps. Grazie a questa tecnologia il telefonino del ragazzo è in grado scaricare il programma Java che gestirà il telefonino in maniera particolare, trasformando la fotocamera in un sensore di codice a barre. Il codice a barre identifica l'opera esposta e permette al programma Java di richiedere le informazioni relative, sempre tramite bluetooth, al computer centrale del museo. In pratica, grazie al know how di IBM, che non ha bisogno di presentazioni, si è riusciti ad adattare tecnologie standard per il tracciamento dei pacchi ad un gioco divertente e coinvolgente. Tanto più coinvolgente quanto ormai il telefonino, specie per i più piccoli, è considerato un oggetto intimo, al pari di un orologio da polso.

Se tutte queste sigle, però, vi hanno messo paura, non disperate! Al museo vi aspettano delle guide dettagliate e, se proprio siete dei negati dell'elettronica... ci sono dei telefonini già predisposti per l'uso, al pari delle solite audio guide: la visita al museo con i ragazzi sarà comunque salva!

 

Luogo

Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano

 

Orario

martedì - domenica 9.00-19.00 (la biglietteria chiude un'ora prima), 24 dicembre e 31 dicembre 9.00 - 14.00
Chiuso il Lunedì, 1 Gennaio, 1 Maggio, 25 Dicembre

Biglietto d'ingresso

Servizio gratuito, ingresso al Museo secondo tipologie.
Gratuità e riduzioni

Informazioni

Info e prenotazioni: Call center 060608 (tutti i giorni 9:00 - 22:30)

 

Per informazioni sul Museo dei Fori Imperiali, ai mercati di Traiano

http://www.mercatiditraiano.it

 

Per informazioni sulla Fondazione IBM

http://www.fondazioneibm.it

 

Per informazioni sul CATTID

http://www.cattid.uniroma1.it/

 

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.