“Mind the Earth” trasforma la Metro A in galleria d’arte

Dal 7 maggio 2024, per cinque mesi, la Linea A della metro di Roma si trasformerà in una galleria d'arte itinerante. L'iniziativa “Mind the Earth”, curata da Angelo Cricchi e Valeria Ribaldi, porterà sui vagoni arancioni della capitale una mostra unica che fonde arte, musica e riflessione ambientale. Questo progetto, frutto della collaborazione tra Yourban 2030 e ATAC Roma, con il supporto del media partner HF4 communication, offre un'esperienza multisensoriale ai pendolari romani e ai turisti attraverso le opere degli artisti del collettivo IRAE.

Un viaggio artistico sui binari di Roma

L'installazione “Mind the Earth” presenta un viaggio attraverso le immagini e i suoni che raccontano la sostenibilità e il rispetto per l'ambiente. I vagoni della metro ospiteranno fotografie e grafiche provocatorie di artisti come Andreco, Matteo Basilè, Nicola Bertellotti e altri, ciascuno dei quali contribuisce con la propria visione unica. Le opere spaziano dai paesaggi abbandonati di Bertellotti ai mondi postatomici di Giacomo Costa, fino ai macro mondi botanici di Michele Guido e alle creature marine di Wu Yung Sen.

Una sinfonia di immagini e suoni

Accompagnando le opere visive, la colonna sonora dell'album “Abissirae” del compositore Marco Del Bene crea un'atmosfera coinvolgente per i passeggeri. Il QR Code presente sui vagoni permette di accedere all'album, incentivando un'esperienza di ascolto collettiva che trasforma il viaggio quotidiano in metro in un momento di condivisione e scoperta culturale.

Riflessioni sull'ambiente e sull'arte

Veronica De Angelis, presidente di Yourban 2030, spiega che “Mind the Earth” mira a sensibilizzare il pubblico sui temi dell'ecosistema e della sostenibilità globale. L'uso del gioco di parole dal noto avviso londinese “mind the gap” serve a invitare i passeggeri a prestare attenzione al pianeta. Questo progetto segue la direzione artistica di precedenti edizioni di Irae, portando la narrazione critica e consapevole dello stato del nostro pianeta a un pubblico più vasto e inaspettato.

Info utili

La mostra “Mind the Earth” sarà accessibile nei vagoni della Linea A della metro di Roma dal 7 maggio al 7 ottobre 2024. È un'opportunità per immergersi in un'esperienza artistica unica, che arricchisce il viaggio quotidiano con momenti di riflessione e bellezza. Per maggiori dettagli sulle opere e gli artisti coinvolti, si consiglia di consultare i materiali informativi disponibili sui vagoni e di partecipare a questa straordinaria iniziativa culturale.

About EZrome

Check Also

BabelNova Orchestra presenta Magma a Testaccio Estate

Musica #Cultura #EventiRoma #EZrome Il 19 giugno, a Testaccio Estate, BabelNova Orchestra presenta "Magma", il suo album di esordio, in un concerto gratuito per la Giornata Mondiale del Rifugiato. L'evento, promosso da Refugees Welcome Italia, si inserisce in una serata ricca di attività culturali e sociali, aperta al pubblico di tutte le età.

JAZZ AL NONO: il nuovo festival jazz a La Vaccheria

JazzalNono #Roma #festivaljazz #EZrome Dal 24 al 30 giugno 2024, La Vaccheria ospiterà la prima edizione di "Jazz al Nono". Promosso dal Municipio IX di Roma, il festival offrirà concerti, workshop e attività artistiche, celebrando la musica jazz e la rigenerazione urbana. Accesso gratuito a tutti gli eventi. Infoline WhatsApp: +39 388 1658885.