Concerto SVP – Segnali Vocal Project venerdì 27 ottobre all’Arciliuto

Venerdì, 27 ottobre 2017, ore 20.30 all'Arciliuto il concerto “SVP – Segnali Vocal Project”
con
Stefania Vero, vocal
Stefano Lattanzi, guitar
Claudio Bevilacqua, guitar
Pino Zanzonico, Bass
Stefano Carofei, Drums
Pierluigi Campili, piano e keyboards

Special guest, Stefano frollano, guitar player and singer songwriter

Ancora una volta SVP Segnali Vocal Project si presentano nella storica· cornice del Arciliuto. Questa volta saliranno sul palco dello splendido anfiteatro presentando una gradita sorpresa.

I SVP divideranno il palco con Stefano Frollano, cantante musicista e scrittore conosciuto in campo nazionale e non solo, per la sua attivita' di singer-songwriter. Chitarrista, cantante e autore italiano innamorato della West Coast presenta la sua musica che si gonfia e rotola, curva e fluttua, venata di colori musicali pop, rock, folk e jazz che suonano familiari ma ancora unici. Il tutto avvolto dalle sonorita' dei Segnali Vocal Project che presenteranno il loro repertorio e accompagneranno Stefano Frollano sotto il sole della California e nella sua musica attraverso il suo folkrock e il suo bluesy.

Ore 20,30·- Aperitivo Cena facoltativo, drink euro 10,00.
Ore 21,30·- Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 – ridotto NewsLetter euro 12,00
Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione scrivendo a info@arciliuto.it o telefonando al mobile 333 8568464 (phonecall & sms) o al tel. 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)

La band SVP nasce nel 2002 come SEGNALI PROJECT da una ventennalecollaborazione tra Stefano Lattanzi e Claudio Bevilacqua. Fino al 2014 il percorso musicale e' stato prettamente strumentale, alternando esperienze sia musicali che teatrali con concerti live e la pubblicazione di quattro cd.L'ultimo cd OGIVALE e' stato presentato in anteprima il 18 febbraio 2014 all'Alexanderplatz di Roma e dal 19 febbraio e' sulle piattaforme digitaliITunes, Amazon e Spotify sotto le Ed. Joe&Joe (Enrico Ruggeri, MarcoMasini, Luisa Corna ,Stadio ecc….)
Durante questi anni si e' inserito spesso nella produzione Pierluigi Campili (pianista. tastierista, programmatore, compositore earrangiatore) collaborando con il gruppo sia in studio che live per poi diventare il vero e proprio direttore artistico del progetto. La conoscenza e la successiva collaborazione con Stefania Vero, voce e vocalist di larga esperienza ha segnato di fatto la nascita di S V P Segnali Vocal Project propone attraverso la vocalita' calda e suadente di Stefania Vero un ampio repertorio internazionale di brani, da Sade a Matt Bianco,da Noa a Norah Jones, da Adele a Madonna,da Stevie Wonder a Sheryl Crow,passando per Tori Amos e Basia,senza dimenticare artisti di nicchia ma non meno interessanti come i Koop o The Cooltrane Quartet rivisitandoli con la sonorita' che caratterizza il gruppo a meta' tra pop e smooth jazz. Con lo stesso sound la band rilegge anche autori ed interpreti di prestigio della musica italiana come Mina,Battisti,Pino Daniele,De Gregori creando uno spettacolo che è una vera tavolozza di emozioni sonore che attinge agli ultimi 40 anni della musica pop d'autore.

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5 – 00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419
Per informazioni, prenotazioni e preventivi scrivete a
info@arciliuto.it

About Redazione

Check Also

Melodie in Villa: BabelNova Orchestra in concerto a Villa Fiorelli

#MusicaEtnica #MelodieInVilla #BabelNovaOrchestra #EZrome Il 14 luglio, la BabelNova Orchestra inaugurerà la quarta settimana di "Melodie in Villa" con un concerto a Villa Fiorelli. L'evento, a ingresso libero e gratuito, offrirà un viaggio musicale attraverso le sonorità etniche di tutto il mondo. La rassegna, parte dell'Estate Romana 2024, continuerà fino al 28 luglio con vari concerti nei parchi di Roma.

Vinicio Capossela inaugura Ostia Antica Festival con un concerto unico

#VinicioCapossela #OstiaAnticaFestival #Concerti #EZrome Il 17 luglio, Vinicio Capossela inaugura l'Ostia Antica Festival con il concerto "Antichi Tasti – De reditu suo. Ritorni, rovine e altri crolli". Un evento che unisce passato e presente, riflettendo su crisi e speranze attraverso musica e parole. Appuntamento al Teatro Romano di Ostia Antica alle ore 21:00.

Lascia un commento