Il 10 giugno “Il Drago di Cracovia” una leggenda che diventa spettacolo

IL 10 e 11 giugno il Drago di Cracovia alla “Festa di Polacca” Roma, con spettacolo e laboratorio creativo.

Il San Carlino e il prestigioso Istituto Polacco di Roma organizzano insieme uno degli della “Festa di Cultura Polacca”.
Da questa rinnovata collaborazione nasce Lo spettacolo Il Drago di Cracovia, ispirato ad una leggenda popolare polacca. Al termine di ogni rappresentazione i bambini presenti saranno coinvolti in un laboratorio creativo per la realizzazione di una maschera di drago in gomma crepla.
Prima e dopo gli spettacoli, all'esterno del , sarà allestito un laboratorio pittorico: una scultura di cartapesta rappresentante un drago che i bambini potranno dipingere liberando la fantasia.

A Cracovia, una bellissima città a sud della Polonia, oltre al re Krakus regna indiscusso il drago Smok. In una scura e lugubre caverna situata sulla collina di Wavel dissemina il terrore divorando qualsiasi creatura vivente osi avvicinarsi alla sua dimora e sputando il fuoco sulla città”. Così un giullare di corte inizia il racconto di questa leggenda polacca.

Nonostante la presenza del Drago, la vita a palazzo procede tranquillamente a parte i battibecchi dei paggi reali, il ranocchio Cracrà e il serpente Visvis e i litigi tra secondogenito Lech e l'erede al trono Krak ma presto l'esasperazione del popolo arriva ad irrompere nelle stanze reali e obbliga il re ad emanare un editto: “Chiunque riuscirà a sconfiggere il Drago Smok potrà sposare la principessa Ladvinka”.
Ogni sorta di uomo si presenta per la sfida, ma tutti, anche i meglio armati vengono divorati da Smok. Sembra proprio che Cracovia sia senza speranze, ma poi un uomo mingherlino ma impavido si inventa un piano astuto per sconfiggere definitivamente Smok.

Spettacolo per tutta la famiglia.
Particolarmente indicato per i bambini e le bambine da 4 anni in su.

IL SAN CARLINO – il Teatro dei Burattini a Roma
Viale dei Bambini (Orologio ad acqua – Villa Borghese) Roma
Telefono: 06.699.22.117
Fax: 06.30.85.94.46
Mobile: 329.29.67.328

About Redazione

Check Also

Venere in musica: Sergio Rubini, Pino Quartullo e Paola Minaccioni

#VenereinMusica #SergioRubini #PaolaMinaccioni #EZrome Il Parco archeologico del Colosseo continua con "Venere in Musica", presentando "Caro Mecenate" con Sergio Rubini e Pino Quartullo il 25 giugno e "Paola racconta Anna" con Paola Minaccioni il 26 giugno. Gli spettacoli, che si terranno al Tempio di Venere e Roma, offrono un'esperienza culturale unica e gratuita, con prenotazione obbligatoria.

L’estetica della deformazione alla Galleria d’Arte Moderna

#espressionismo #arteitaliana #mostra #EZrome La Galleria d'Arte Moderna di Roma ospiterà la mostra "L'estetica della deformazione. Protagonisti dell'espressionismo italiano" dal 6 luglio 2024 al 2 febbraio 2025. L'esposizione esplora l'espressionismo italiano degli anni Venti-Quaranta, con opere di artisti come Guttuso e Levi. L'evento è promosso da Roma Capitale e organizzato da Zètema Progetto Cultura.

Lascia un commento