Il programma culturale di Itinera per Ottobre 2016

L'Associazione Culturale Itinera
via Augusto Dulceri 25 – 00176 Roma
Tel. 0627800785
sito web: itinera.biz
e-mail: info@itinera.biz

propone, per il mese di Ottobre, le seguenti visite:
(TUTTE LE VISITE SONO SU PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA)

Sabato 1, ore 10.30 (Dott.ssa C. Bellotti)
IL CASINO DELL'AURORA PALLAVICINI. Una graziosa loggetta con tre ambienti interamente affrescati, all'interno del giardino del complesso Pallavicini Rospigliosi. Sul soffitto del salone centrale il celebre affresco dell'Aurora di Guido Reni e alle pareti opere di A. Tempesta e P. Brill. Nelle stanze adiacenti affreschi del Baglione e del Passignano.
App. in via XXIV maggio 43. Contributo € 6,50.

Domenica 2, ore 09.30 (Dott. B. Mazzotta)
S. MARIA ANTIQUA. Finalmente riaperta, dopo decenni restauro, la celebre chiesa romana risalente al VI secolo, abbandonata nell'847 e riportata in luce nel 1900 a seguito dell'abbattimento di S. Maria Liberatrice. Murature, rivestimenti marmorei e soprattutto lo splendido ciclo di 250 mq di affreschi definiti per qualità artistica “la Cappella Sistina del Medioevo” con la prima rappresentazione rinvenuta della Madonna in trono.
App. in largo della Salara Vecchia, angolo via dei Fori Imperiali. Contributo € 6,50. Ingresso gratuito per la prima domenica del mese.

Domenica 2, ore 16.30 (Dott. G. Marone)
LE TERME DI CARACALLA. L'esempio più grandioso e meglio conservato di terme romane: piscine, palestre, saune, biblioteche e giardini, facevano di questo complesso il luogo ideale per sport, e tempo libero.
App. in viale delle Terme di Caracalla, davanti alla biglietteria. Contributo € 6,50. Ingresso gratuito per la prima domenica del mese.

Venerdi 7, ore 10.30 (Dott.ssa C. Bellotti)
VILLA LANTE AL GIANICOLO. L'opera di Giulio Romano per Baldassarre Turini sul luogo della presunta Villa di Marziale. La splendida decorazione ad affresco della bottega di Giulio Romano e la loggia con gli stucchi di Giovanni da Udine da cui si gode un inedito panorama sulla città. Oggi la villa è sede dell'Institutum Romanum Finlandiae.
App. passeggiata del Gianicolo 10. Contributo € 6,50 + ingresso € 6,50.

Sabato 8, ore 10.45 (Dott.ssa M. Terrasi)
S. GIUSEPPE DEI FALEGNAMI. Costruita nel tardo Cinquecento, dall'omonima confraternita, sui resti del carcere Mamertino. Vide tra gli altri architetti, l'intervento di G.B. Soria. All'interno le varie cappelle ospitano opere di pittori quali Ghezzi, Viviani, Maccari, Maratta.
App. in via del Tulliano, davanti alla chiesa. Contributo € 6,50 + offerta € 1,50.

Domenica 9 (Dott. G. Marone)
VILLE IMPERIALI NELLA VALLE DELL'ANIENE. Agli Altipiani di Arcinazzo la villa Traiano, riaperta dopo gli ultimi restauri, disposta su tre terrazze dove trovano posto triclini, sale di soggiorno, ninfei e ambienti termali decorati con marmi policromi. A Subiaco i resti della villa di Nerone e a Licenza gli ambienti di quella che Orazio si fece costruire nella proprietà donata da Augusto, forse ispirandosi alla villa dei Papiri ad Ercolano; la ristrutturazione flavia vide aggiungersi un peristilio e un impianto termale.
App. ore 7.30 in piazzale Appio, angolo via Magna Grecia (accanto Magazzini COIN). Rientro verso le 14.00. Contributo € 35,00 comprensivo di bus GT + visite. Ingressi € 3,00.
prenotazione entro giovedi 6 ottobre

Venerdi 14, ore 10.45 (Dott.ssa L. Falconi)
IL BOSCO PARRASIO. La scenografica sede dell'Accademia letteraria italiana: l'Arcadia. Disegnata nel Settecento dal Canevari e articolata a rampe e terrazze digradanti, inserite nel verde del Gianicolo. L'edificio di stile neoclassico, è oggi una ricca residenza privata.
App. in via Garibaldi alla Fontana dell'Acqua Paola. Contributo € 6,50 + spese segreteria € 3,50. prenotazione entro lunedi 10 ottobre (max 15 partecipanti)

Sabato 15, ore 10.30 (Dott.ssa L. Falconi)
VILLA MALTA O DELLE ROSE. Già sede del rappresentante dell'Ordine di Malta, la villa è stata resa celebre dalla colta internazionalità che vi ha dimorato, rendendola il centro più vivace della vita artistica ed intellettuale della capitale. Tra i molti ospiti Goethe, Luigi I di Baviera, Luciano Bonaparte ed i Nazareni.
App. in via di Porta Pinciana angolo via Ludovisi. Contributo € 6,50 + ingresso € 3,50.

Domenica 16, ore 10.30 (Arch. M. Eichberg)
IL VITTORIANO. Tutti a Roma conoscono l'Altare della Patria ma non tutti lo apprezzano. Va detto però che accanto ad un progetto architettonico così ingombrante ne esiste uno grandioso: quello decorativo. Presteremo attenzione ai fregi, alle sculture, ai mosaici che decorano il monumento a Vittorio Emanuele II. Furono attivi nell'immensa decorazione alcuni tra gli artisti più dotati dell'epoca: Bargellini, Fontana, Ximenes. La suggestiva vista dalla terrazza panoramica raggiungibile attraverso un comodo e veloce ascensore.
App. in piazza Venezia, sotto il balcone di Palazzo Venezia. Contributo € 6,50 + ascensore panoramico € 7,00 (€ 3,50 sotto i 18 anni).

Domenica 16, ore 16.00 (Dott. G. Marone)
IL CAMPO MARZIO NELL'ANTICHITÀ. Passeggiata per il quartiere più monumentale della Roma imperiale che conserva numerose testimonianze di antichi edifici quali i Templi repubblicani di Largo Argentina, le Terme di Agrippa, la Basilica di Nettuno, lo Stadio di Domiziano etc.
App. in Largo di Torre Argentina, davanti al . Contributo € 6,50.

About EZrome

Check Also

Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

#PremioADUIM #MusicaClassica #Cultura #EZrome Al Teatro Palladium, la prima edizione del Premio ADUIM celebra l'incontro tra musica e accademia, premiando "La Senna festeggiante" di Vivaldi, esempio eccellente di sinergia tra ricerca musicologica e prassi esecutiva.

“Finché morte non ci separi?… -La Menzogna dell’Amore-” in scena al Teatro Tordinona

#Teatro #ViolenzaSulleDonne #Cultura #EZrome "Finché morte non ci separi?... -La Menzogna dell'Amore-", in scena al Teatro Tordinona, affronta con coraggio le dinamiche del femminicidio e della violenza sulle donne, ispirandosi a storie reali. Uno spettacolo che invita alla riflessione e al cambiamento.

Lascia un commento