Il 27 maggio “LA DIVA DELLA SCALA” al Teatro Villa Doria Pamphilj

27 maggio – ore 18,30 – ingresso 10 euro “LA DIVA DELLA SCALA”, un progetto di Laura Curino e Alessandro Bigatti
Con Laura Curino.
Luci e musiche: Alessandro Bigatti

Lo spettacolo è un monologo a più voci, che passano tutte accidentalmente attraverso la dirompente teatralità di Laura Curino.
E' la nostra storia dalla fine degli anni settanta agli anni ottanta.
E' la storia della faticosa e maldestra costruzione di una personalità.
E' la storia di una vocazione finalmente realizzata.
E' uno spaccato della , dell'arte e della storia del della seconda metà del ‘900.
E' una divertente e paradossale ricognizione in una visione adolescente del mondo.
E' una indagine sulle relazioni personali e di gruppo.
E' l'eterno alternarsi di amore e disamore.
E' l'esplicazione del concetto di “diva” tra il sacro ed il profano, dove divino e mortale si intrecciano a suon di sferzate, battute, episodi esilaranti o drammatici di una giovane vita.

Laura, la protagonista, prende la difficile decisione di diventare un'artista e di scalare le ardue vette dell'arte. Non potrebbe avuto idea più difficile da realizzare: sembra che tutto congiuri contro di lei.
La “Scala” che deve salire – in tutti i diversi significati della parola – è altissima.
Decine di personaggi si avvicendano nel racconto a deviarla o a sostenerla, in un susseguirsi di episodi paradossali, tragicomici, ma sempre rigorosamente credibili, fino a quando…si apre il famoso sipario e….

Teatro Villa Pamphilj
Villa Doria Pamphilj Via di San Pancrazio 10 – P.zza S. Pancrazio 9/a, 00152 ROMA

Orario segreteria: dal martedì alla domenica dalle 10,00 alle 18,00
Info e prenotazioni: tel. 06 5814176 dal martedì alla domenica – promozione@teatrovillapamphilj.it

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento