“Come il nero negli scacchi” al Sala Uno Teatro

Ass.cult. A.R.T.E.M. presenta al Sala Uno
dal 25 al 30 ottobre 2016, Paolo Fosso nella regia di “Come il nero negli scacchi”

Secondo un'antica tradizione di gioco, negli scacchi la pedina nera ha una percentuale più alta di sconfitta di quella bianca.
In poche parole, il giocatore cui tocca in sorte la pedina nera, a parità di abilità dei giocatori, o perde o pareggia.
È l'amara conclusione a cui giunge il protagonista di questo spettacolo quando, costretto a cambiare dopo venti anni di cure il proprio analista per un evento imprevedibile, ripercorre con la memoria le ragioni che lo hanno costretto ad intraprendere la psicoterapia.
Rivive così tutti i sintomi che hanno afflitto la sua vita di sofferente di ansia ossessiva accompagnata da depressione; disturbi, questi, che riguardano milioni di persone e che, se all'esterno si manifestano con comportamenti che suscitano ilarità, trascinano chi ne soffre in un inferno quotidiano, fatto di vera sofferenza.
Però, tutto questo è anche un motivo per una presa di coscienza, che permette al protagonista stesso di giungere alla conclusione che questa particolare condizione, affrontata nella giusta maniera, è anche un'opportunità di contemplare l'Esistenza da un'angolazione d'eccezione, cogliendone particolari profondi che ad altri sfuggono.

Sala Uno Teatro – P.za Porta San Giovanni, 10
Tutti i giorni alle 21 e la domenica alle 18
BIGLIETTI: intero 15 euro, ridotto 10 euro, – tess. 2 euro
INFO E PRENOTAZIONI promozione@salaunoteatro.com Teatro Sala Uno
Telefono +39 06 86606211

About EZrome

Check Also

“La grotta del Mutamembra”: un’avventura per cuori gentili al Centrale Preneste Teatro

#Teatro #Famiglia #Crescita #EZrome Il 3 marzo 2024, "La grotta del Mutamembra" porta al Centrale Preneste Teatro di Roma un'avventura fiabesca che sfida bullismo e pregiudizi, celebrando la forza della gentilezza e dell'amicizia.

Guglielmo Castelli incanta Villa Medici con il nuovo Art Club

#ArteContemporanea #Cultura #Innovazione #EZrome "Art Club #38" a Villa Medici presenta "Guglielmo Castelli a Villa Medici", un'esposizione che unisce storia e modernità attraverso le opere dell'artista torinese, in un dialogo continuo tra arte, letteratura e natura.

Lascia un commento