“Finding Neverland” al Teatro Cassia

Il Cassia vuole salutarvi e augurarvi una buona estate con l'ultimo spettacolo della stagione che si terrà Mercoledì 20 Luglio 2016 alle ore 21.00.

In scena i giovani talenti della pluripremiata Compagnia “Marcello” diretta da Gea Stramacci nel Musical ,successo di Brodway per la prima volta messo in scena in Italia

“Finding Neverland” l'affascinante storia di come PETER diventò PAN..
..un divertente e coinvolgente spettacolo per grandi e piccini, per farvi sognare, sorridere e commuovere.

Tratto dal film vincitore dal premio Oscar, Neverland è un musical mozzafiato che racconta come lo scrittore J.M. Barrie abbia avuto il coraggio di seguire e realizzare i suoi sogni. Barrie ritrova l'ispirazione che aveva perduto quando incontra la bellissima vedova Sylvia Llewelyn Davies e i suoi figli. Affascinato dalla spontaneità e dalla brillante fantasia dei ragazzi, Barrie inizia a dar vita alla sua isola che non c'è, scrivendo un copione che stravolgerà tutte le regole dell'alta società.

J.M. Barrie scopre così che ……..basta crederci e puoi volare!

Vi aspettiamo….!

Per info e prenotazioni: 333.3804722 – promozione@teatrocassia.it

Biglietti: Poltronissima € 15,00 – Poltrona e Galleria € 10,00 –

Omaggio : per alunni della Scuola Santa Giovanna Elisabetta e partecipanti ai Centri Estivi dell'S.G.E.

Teatro Cassia
Via Santa Giovanna Elisabetta,69 – ROMA
Tel 06 9652 7967

About EZrome

Check Also

Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

#PremioADUIM #MusicaClassica #Cultura #EZrome Al Teatro Palladium, la prima edizione del Premio ADUIM celebra l'incontro tra musica e accademia, premiando "La Senna festeggiante" di Vivaldi, esempio eccellente di sinergia tra ricerca musicologica e prassi esecutiva.

“Finché morte non ci separi?… -La Menzogna dell’Amore-” in scena al Teatro Tordinona

#Teatro #ViolenzaSulleDonne #Cultura #EZrome "Finché morte non ci separi?... -La Menzogna dell'Amore-", in scena al Teatro Tordinona, affronta con coraggio le dinamiche del femminicidio e della violenza sulle donne, ispirandosi a storie reali. Uno spettacolo che invita alla riflessione e al cambiamento.

Lascia un commento