Il contemporary jazz di Gianni Vancini e Renato Falaschi all’Elegance Cafè

Il contemporary jazz di Gianni Vancini e Renato Falaschi dal vivo all’Elegance Cafè

Un concerto, ma, anche un incontro tra due massimi rappresentanti del contemporary jazz internazionale. Due musicisti noti nel panorama jazz anche grazie anche a singoli che sono rientrati nell’emporio dei brani più rappresentativi del settore, nonché nel podio delle classifiche internazionali. Un set che darà modo al piano di Falaschi d’interagire col sax di Vancini creando linee melodiche coinvolgenti e raffinati arrangiamenti. Improvvisazione e interplay, ma, anche tributi ad alcuni dei più importanti esponenti del genere come Groover Washington J., George Benson, David Sanborn e citazioni di alcuni dei più apprezzati cantautori italiani.
Sul palco Gianni Vancini (sax), Renato Falaschi (piano), Andy Bartolucci (batteria) e Paolo Grillo (basso).

venerdì 20 e sabato 21 maggio
ore 23
Elegance Café
Via Vittorio Veneto 83 / 87 – Roma

Ingresso libero consumazione obbligatoria euro 20
Infoline 0642016745

About Redazione

Check Also

Venere in musica: Sergio Rubini, Pino Quartullo e Paola Minaccioni

#VenereinMusica #SergioRubini #PaolaMinaccioni #EZrome Il Parco archeologico del Colosseo continua con "Venere in Musica", presentando "Caro Mecenate" con Sergio Rubini e Pino Quartullo il 25 giugno e "Paola racconta Anna" con Paola Minaccioni il 26 giugno. Gli spettacoli, che si terranno al Tempio di Venere e Roma, offrono un'esperienza culturale unica e gratuita, con prenotazione obbligatoria.

L’estetica della deformazione alla Galleria d’Arte Moderna

#espressionismo #arteitaliana #mostra #EZrome La Galleria d'Arte Moderna di Roma ospiterà la mostra "L'estetica della deformazione. Protagonisti dell'espressionismo italiano" dal 6 luglio 2024 al 2 febbraio 2025. L'esposizione esplora l'espressionismo italiano degli anni Venti-Quaranta, con opere di artisti come Guttuso e Levi. L'evento è promosso da Roma Capitale e organizzato da Zètema Progetto Cultura.

Lascia un commento