Venerdì 29 aprile al MAXXI “Istanbul: un laboratorio per il presente”

ISTANBUL: UN LABORATORIO PER IL PRESENTE
Tre incontri per riflettere sui cambiamenti, le proteste, i conflitti, gli ideali, le speranze di una città e di un Paese affascinante e controverso

Ultimo appuntamento: Venerdì 29 aprile ore 18.30
LE SFIDE ECONOMICHE DELLA TURCHIA
con Federico De Renzi, Ceren Erdem, Ali Kazma e Donatella Saroli

Venerdì 29 aprile alle ore 18.30 (Galleria 1 | ingresso 5 €, gratuito per i titolari myMAXXI) terzo e ultimo appuntamento con ISTANBUL: UN LABORATORIO PER IL PRESENTE, la serie di incontri dedicati alla città che più di ogni altra negli ultimi anni è stata specchio di cambiamenti sociali, economici e geopolitici.

Introdotto e moderato da Donatella Saroli co-curatrice della mostra Istanbul.Passione, gioia, furore (in corso al MAXXI fino all’8 maggio) l’incontro dal titolo LE SFIDE ECONOMICHE DELLA TURCHIA vede protagonisti Federico De Renzi giornalista e turcologo, Ceren Erdem co-curatrice della mostra Istanbul. Passione, gioia, furore e l’artista Ali Kazma le cui opere esplorano il lavoro, le attività umane, il senso della produzione e dell’organizzazione sociale, e di cui sono esposti in mostra cinque video.

Il celebrato miracolo economico turco appare agli sgoccioli. La crisi economico-finanziaria del 2008-09, la guerra di Siria e la connessa ondata di profughi, ma anche i problemi interni del settore bancario e di alcuni comparti trainanti dell’economia nazionale, a cominciare dall’edilizia, mettono a dura prova un modello economico che ha fatto la fortuna politica di Erdogan e su cui Ankara puntava per ridare lustro e proiezione geopolitica al paese sulla scena internazionale.
Sullo sfondo, il recente accordo turco-europeo sull’immigrazione, le cui clausole, in primis la modifica del regime dei visti per i cittadini turchi, potrebbero alterare sensibilmente la fisionomia dell’interazione bilaterale, con ricadute economiche tutte da verificare. E forse ancora maggiore è il potenziale impatto di un’eventuale arretramento del regime europeo di libera circolazione, i cui effetti sul trasporto di merci – quindi anche i prodotti di provenienza turca – si preannunciano estremamente rilevanti.

Istanbul: un laboratorio per il presente è organizzato in collaborazione con Limes Rivista Italiana di Geopolitica

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo
Via Guido Reni 4
info: 06.320.19.54; email: info@fondazionemaxxi.it

Biglietti:
MAXXI Galleria 1 ingresso € 5,00 – gratuito per i titolari myMAXXI
L’acquisto dei biglietti dà diritto ad un ingresso ridotto al Museo entro una settimana dall’emissione

About Redazione

Check Also

Opera a Villa Sciarra: arte in natura per la stagione estiva 2024

#OPERA #arteinnatura #VillaSciarra #EZrome Il 27 giugno 2024, Villa Sciarra ospiterà la mostra di arte contemporanea "OPERA: arte in natura - natura in arte", dalle 18:00 alle 22:00. Curata da Eugenia Querci e Elena Lago, l'evento includerà installazioni, performance e concerti, promuovendo il dialogo tra arte e natura. Ingresso gratuito da Viale delle Mura Gianicolensi e via Calandrelli.

La nuova stagione 2024/2025 del Teatro de’ Servi: I dinosauri non avevano le commedie

#TeatrodeServi #commedie #stagione2024 #EZrome Il Teatro de’ Servi annuncia la stagione 2024/2025 con il claim "I dinosauri non avevano le commedie". Dal prossimo autunno, il teatro proporrà 22 spettacoli suddivisi in commedie a lunga e breve tenitura, eventi speciali di stand-up comedy e concerti. Una stagione che promette di essere variegata e coinvolgente.

Lascia un commento