Marco Zurzolo in quartetto, i suoni del jazz da Napoli al Mediterraneo

Marco Zurzolo in quartetto, i suoni del jazz da Napoli al Mediterraneo

Il quartetto di Zurzolo propone un viaggio musicale alla ricerca della sua terra d'origine e dei quartieri di Napoli, dei colori, delle influenze e le atmosfere dei Paesi del Mediterraneo. Oltre a proporre brani originali del repertorio di Zurzolo, saranno omaggiati i grandi del jazz tra i quali Charlie Parker, Coltrane, Monk.

Nato a Napoli il 26 luglio del 1962, diplomato in composizione jazz e flauto al conservatorio di musica San Pietro a Majella di Napoli. Contemporaneamente agli studi classici ha approfondito le sue conoscenze musicali nel campo jazzistico attraverso lo studio del sax, che è poi diventato il suo strumento principale. Negli anni ha attraversato molti generi musicali collaborando, in qualità di solista, con noti artisti italiani e stranieri quali: Pino Daniele, Zucchero, Roberto Murolo, Salomon Burkes, Chet Baker, Mia Martini, Gino Paoli. Numerose anche le sue esperienze in con maestri come: Roberto de Simone, Luca De Filippo, Enrico Montesano, Peppe e Concetta Barra, Eugenio Bennato. Ha partecipato inoltre con alcuni di questi nomi a numerose trasmissioni televisive.

Sul palco Marco Zurzolo (sax), Mario Nappi (piano), Ron Kurt (contrabbasso) e Lucio Turco (batteria).

sabato 27 febbraio
Ore 23

Elegance Café
Via Vittorio Veneto 83/87 – Roma
Infoline 0642016745

Ingresso libero (consumazione minima euro 20)

About Redazione

Check Also

Concerto del rapper 1989 alla Cappella Orsini

#concerto #1989 #rapejazz #EZrome Il 28 giugno alla Cappella Orsini di Roma, il rapper 1989 presenterà il suo album "Gente che odia la gente" in chiave jazz, accompagnato dal trio Flying Bull & Chickpeas. Un evento che unisce rap e jazz in una location storica. Ingresso 10 euro, inizio ore 20.00.

Michael Supnick Dixieland al Museo del Saxofono di Fiumicino

#MichaelSupnick #Dixieland #MuseodelSaxofono #EZrome Il 29 giugno, il Museo del Saxofono di Fiumicino ospiterà il concerto di Michael Supnick Dixieland. L'evento, parte della rassegna "Fai bei suoni 2024", vedrà il celebre trombettista americano esibirsi con un quintetto di jazzisti. La serata sarà preceduta da un'apericena opzionale.

Lascia un commento