IL GATTO CON GLI STIVALI di Roberto Marafante al Teatro Verde di Roma

Al Verde dal 2 al 3 e il 6 gennaio è in scena
“IL GATTO CON GLI STIVALI” di Roberto Marafante
regia di Emanuela La Torre
Compagnia Teatro Verde di Roma

Può un semplice gatto, con l'astuzia ed un paio di stivali diventare ricco e famoso? Può un semplice gatto, con il coraggio e un paio di stivali, sconfiggere un potente orco? Può un semplice gatto, con la fantasia e il solito paio di stivali, fare innamorare una principessa di un povero mugnaio? Certo che può! Ma l'astuzia, il coraggio, la fantasia (e il paio di stivali) nulla possono senza l'aiuto dei bambini del pubblico. Il Gatto con gli Stivali è la favola delle apparenze. Una favola in cui si denuncia, sorridendo, l'ipocrisia dei rapporti umani. Una favola che ci dice che è vero solo ciò che sembra…come a teatro, ma che alla fine la verità vien sempre a galla…come a teatro. E allora la sfida è quella di raccontare una favola classica senza cambiare una virgola, ma stupendovi – e stupendoci – con una messa in scena piena di sorprese, tra attori, burattini, scatole, scatoloni, trucchi, e tanta, tanta musica.

TECNICA: teatro d'attore – burattini – oggetti
ETA': 3 – 10 anni

Teatro Verde
Circ.ne Gianicolense, 10
(di fronte alla stazione trastevere)
tel 06.5882034
fax 06.99268353
e-mail: teatroverderoma@gmail.com

About EZrome

Check Also

“456”: una commedia sull’arretratezza culturale italiana

#456 #TeatroItaliano #MattiaTorre #EZrome "456" di Mattia Torre illumina la scena teatrale romana con un'acuta riflessione sulla famiglia come microcosmo delle arretratezze culturali italiane, invitando il pubblico a una profonda riflessione sull'identità e i valori della nostra società.

Expo – Teatro Italiano Contemporaneo illumina il Teatro Belli

#ExpoTeatroItaliano #TeatroBelli #CulturaContemporanea #EZrome "Expo – Teatro Italiano Contemporaneo" al Teatro Belli di Roma: "Poi dice che uno beve" e "Shame Culture" esplorano le sfide della vita moderna e il dialogo intergenerazionale, offrendo uno sguardo profondo sulla società attraverso il teatro.

Lascia un commento