Dal 7 al 22 Novembre LA BELLA ADDORMENTATA al Teatro Il San Carlino

Dal 7 al 22 Novembre LA BELLA ADDORMENTATA.
Racconto Animato con burattini, attrici e musica dal vivo,  uno spettacolo teatrale ispirato alla favola dei Fratelli Grimm con le musiche di P. I. Tschaikowski.

Pulcinella è solo in scena con un grande dilemma: “quale versione della Bella Addormentata raccontare”?
Aiutato dai bambini porrà sull'arcolaio tutti gli elementi per scrivere una nuova versione della fiaba, e così, nel dei burattini, la scena prende vita.
Il sipario si apre sul salone reale con i festeggiamenti della piccola principessa appena nata. La lista degli invitati è molto lunga, il Re e la Regina sono convinti di non aver tralasciato nulla.
Mentre le fate si apprestano a regalare le virtù alla principessa, irrompe la temibile Carabosse, che, offesa per non essere stata invitata alla festa, lancia una maledizione sulla principessa.
Niente e nessuno potrà mutare il destino, e il giorno del suo sedicesimo compleanno Aurora si punge il dito e la profezia si compie.
Fortunatamente per volere inconscio dei bambini nella nuova tessitura c'è una quarta fata, “La fata Sisà”, che trasforma il sonno mortale di Aurora in un sonno centenario che potrà essere interrotto solo da un bacio di un principe.
Purtroppo però Pulcinella, nel mettere gli elementi sul fuso, ha omesso consapevolmente il principe e così ora, si trova costretto a cercarne uno d'urgenza.

IL SAN CARLINO – il teatro dei burattini a roma
Viale dei Bambini – Orologio ad acqua – Pincio – Villa Borghese – Roma
Tel. +39.06.699.22.117 | Fax +39.06.45.220.663 | Mobile 329.29.57.328

About EZrome

Check Also

“456”: una commedia sull’arretratezza culturale italiana

#456 #TeatroItaliano #MattiaTorre #EZrome "456" di Mattia Torre illumina la scena teatrale romana con un'acuta riflessione sulla famiglia come microcosmo delle arretratezze culturali italiane, invitando il pubblico a una profonda riflessione sull'identità e i valori della nostra società.

Expo – Teatro Italiano Contemporaneo illumina il Teatro Belli

#ExpoTeatroItaliano #TeatroBelli #CulturaContemporanea #EZrome "Expo – Teatro Italiano Contemporaneo" al Teatro Belli di Roma: "Poi dice che uno beve" e "Shame Culture" esplorano le sfide della vita moderna e il dialogo intergenerazionale, offrendo uno sguardo profondo sulla società attraverso il teatro.

Lascia un commento