Nitro: venerdì a Roma arriva il Suicidol Tour

Dopo i numerosi instore grazie a cui ha incontrato il suo pubblico e dopo il successo del Summer Live Tour, con cui ha girato tutta Italia, Nitro sta continuando a esibirsi dal vivo per il Suicidol Tour, partito i primi di ottobre.

Il rapper della Machete Crew presenterà dal vivo anche a Roma tutti i brani del suo ultimo disco “Suicidol” (Sony Music), i cui primi tre singoli hanno superato i tre milioni di visualizzazioni complessive sui canali ufficiali e il cui ultimo estratto, Pleasantville, ha un video che mette in scena una storia alla Bonnie & Clyde che sta facendo discutere.

Venerdì 6 novembre, sempre accompagnato da Dj Ms, Nitro si esibirà al Brancaleone (Via Levanna, 13). In apertura ci saranno vari rapper emergenti per una serata completamente all’insegna dell’hip hop.

LINE UP:
Nitro
Suarez + Drugo + Guests
Arse & DJ Muf
Mastodontic Shit (Young B & Black Damo)
Niño H501

START ORE 22:00
@ Brancaleone – Via Levanna 13 – ROMA
ENTRY 10€
PREVENDITA 8€

Prevendite presso_
Brancaleone – Via Levanna (Nomentana)
Atypik Via degli Opimiani, 51 (Quadraro)

About Redazione

Check Also

Al Museo Pietro Canonica la mostra “Questo è Aquilino figlio del vento”

#MostraEquina #MuseoPietroCanonica #EZrome Dal 21 maggio al 15 settembre 2024, il Museo Pietro Canonica ospita la mostra "Questo è Aquilino figlio del vento". I ritratti dei cavalli Rospigliosi dalle collezioni capitoline", celebrando i celebri cavalli del principe Camillo Rospigliosi attraverso opere di Johan Reder e Paolo Monaldi. Ingresso gratuito a Villa Borghese. Un'occasione unica per gli amanti dell'arte e della cultura ippica.

La Città Ideale presenta Bar Campioni: un tributo a Agostino Di Bartolomei

#BarCampioni #AgostinoDiBartolomei #EZrome La Città Ideale celebra il trentennale dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei con lo spettacolo "Ago - Capitano Silenzioso" scritto e diretto da Ariele Vincenti. Gli eventi, il 30 maggio e il 6 giugno, si terranno nei bar La Certosa e Marani. Un’occasione gratuita per celebrare un’icona della Roma e vivere il teatro in una moderna agorà.

Lascia un commento