fedez

Fedez a Villa Ada Roma Incontra il Mondo

fedezÈ uno dei rapper più amati dai giovani, i suoi brani sono orecchiabili e una ventata di allegria, stiamo parlando di Fedez, che il 3 luglio 2013 si esibirà a Villa Ada!

Quest’anno Villa Ada propone il meglio della musica nazionale ed internazionale. Tra i vari artisti, il 3 luglio 2013, ci sarà il concerto di Fedez, uno dei cantanti più amati dai giovani. Classe 1989 di Milano, Fedez ha iniziato la sua carriera partecipando a gare di freestyle per arrivare, nel 2008 alla finale piemontese delle Tecniche Perfette.
Del 2006 e il suo primo EP, mentre nel 2010 è il suo mixtape BCPT dove hanno preso parte diversi artisti della scena hip hop italiana.
Il suo primo album è del 2011 dove collaborano Marracash, J-Ax, Jack la Furia ei Two Fingerz.
In questi giorni il video del suo ultimo brano dedicato ad Alfonso Signorini, spopola nei programmi musicali. Un percorso artistico, quelle di Fedez fatto in modo nuovo: dai video fatti in casa, al rapporto con i social network che cura personalmente.
Se siete fan di Fedez, l’appuntamento è a Villa Ada il 3 luglio 2013!

About Redazione

Check Also

“Il granello. Crocevia di un neo”: cortometraggio sulla prevenzione del melanoma

#cortometraggio #melanoma #prevenzione #EZrome "Il granello. Crocevia di un neo", diretto da Frida Bruno, è un cortometraggio che sensibilizza sulla prevenzione del melanoma. La proiezione, seguita da un dibattito con esperti, avrà luogo martedì 4 giugno 2024 alle ore 19:00 presso il Multisala Barberini di Roma. Ingresso libero con prenotazione consigliata.

La Pride Croisette alle Terme di Caracalla: Roma abbraccia la diversità

#RomaPride #Inclusivity #LaPrideCroisette #EZrome Dal 1 al 15 giugno 2024, le Terme di Caracalla ospiteranno La Pride Croisette, un evento che celebra la diversità con spettacoli, concerti e attività culturali. Il 15 giugno, Rock Me Pride - Pop Art Edition animerà l’Ippodromo delle Capannelle con la straordinaria partecipazione di Annalisa. Ingressi gratuiti e eventi per tutte le età.

Lascia un commento