Roma: biciclette sui mezzi pubblici

Bici in metro dal 1° marzo. E’ questa la delibera firmata, a metà febbraio, dal neo Assessore alla Mobilità, Antonello Aurigemma. Dalle richieste, da parte dei cittadini, dei ciclisti e degli amanti delle due ruote, ad azioni concrete.

E adesso è ufficiale. Dal primo marzo, sulle metro A e B e Ferrovia Metropolitana Roma Lido, saranno garantite tre fasce orarie per l’accesso delle bici: dalle 5:30 alle 7:00, dalle 10:00 alle 16:00 e infine dalle 20:00 (anziché dalle 21:00) fino a fine servizio. Inoltre, il loro ingresso nei mezzi pubblici è esteso all’intera giornata del sabato e della domenica. Le bici pieghevoli, invece, potranno essere trasportate su tutti i mezzi pubblici, tutti i giorni e gratis.

E, infine, è allo studio la messa in opera di canalette, per facilitare l’ascesa e la discesa lungo le scale delle bici ecologiche nelle stazioni della metropolitana che non hanno l’ascensore.

Spostarsi in bicicletta per i romani e soprattutto per i pendolari che quotidianamente  arrivano nella Capitale, significa alleggerire il traffico veicolare e snellire gli spostamenti da e per i diversi quartieri della città.

Roma come Parigi, Madrid, Valencia e Barcellona. Sempre più vicina ai cittadini e all’Europa.

About AM

Check Also

Ostia Antica Festival: al via la prima edizione il 17 luglio con Vinicio Capossela

#OstiaAnticaFestival #VinicioCapossela #EventiRoma #EZrome Il Teatro Romano di Ostia Antica ospiterà la prima edizione dell'Ostia Antica Festival, con artisti come Vinicio Capossela, Goran Bregović, Patti Smith e Carmen Consoli. La rassegna, organizzata da RTI Teatro Romano Ostia Antica, si terrà dal 17 luglio al 28 settembre, unendo tradizione e contemporaneità in un palcoscenico storico.

Fantastiche Visioni 2024: Paolo Rossi con “Operaccia Satirica” a Parco Chigi

#PaoloRossi #OperacciaSatirica #FantasticheVisioni #EZrome Continua con successo la rassegna estiva "Fantastiche Visioni" di Ariccia. Il 25 luglio, Paolo Rossi porterà sul palco di Parco Chigi il suo spettacolo "Operaccia Satirica – La guerra dei sogni". Biglietti a 5 euro, disponibili al botteghino. In caso di maltempo, l'evento si terrà presso l’Auditorium M. P. Starquit del Liceo James Joyce.