Lunedì, 17 Giugno 2019

amazon prime video

mascotte-mondiali-2010-sud-africaOrdinaria amministrazione. L'Argentina passeggia per tutta la partita contro la Grecia che si difende con le unghie e con i denti. Ogni tanto Messi e compagni tentano qualche sortita in attacco, ma senza troppa convinzione, tanto sanno che anche col pareggio ci si qualifica in testa al girone. Nel secondo tempo c'è il valzer delle sostituzioni, da parte della Grecia per infortuni e da parte dell'Argentina per ordine tattico. Forse sono questi stravolgimenti a procurare due occasioni alla Grecia non sfruttate bene, ma che però hanno il potere di far svegliare l'Argentina dal torpore e così al 32° con Demichelis (che era il colpevole di una delle due occasioni della Grecia) si riscatta e segna il primo gol argentino e poi al 44° Palermo (che era entrato da poco al posto di un incolore Milito) sanziona il risultato sul 2-0, permette all'Argentina di qualificarsi agli ottavi con 9 punti e fa felice Maradona che aveva creduto in lui nella selezione.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.