Martedì, 25 Settembre 2018

La quarta edizione del “Festival Teatrale Pigneto”, che si terrà quest’anno  dal 30 agosto al 4 settembre, promette grandi novità e un fitto e variegato calendario ricco di eventi multiculturali.
A dispetto del nome, che potrebbe far pensare a un tradizionale festival teatrale,  questa manifestazione punta alla mescolanza e alla rappresentazione di diverse forme d’arte e di nuovi linguaggi artistici.

Temi centrali dell’edizione di quest’anno sono tre: la riscoperta della periferia romana, l’Unità d’Italia e il coinvolgimento di tutte le fasce d’età.
La riscoperta della periferia si evince dalla scelta del luogo, ovvero il quartiere prenestino di Roma (Pigneto), sempre più centro di eventi culturali e di intrattenimento che spesso hanno luogo nelle strade e negli spazi all’aperto. Anche in questo caso l’evento include attività di connotazione “popolare” e gratuite quali corsi di teatro aperti a tutti e attività ricreative per i bambini.
L’anniversario dell’Unità d’Italia verrà invece celebrato attraverso spettacoli teatrali a sfondo patriottico, un incontro-dibattito e una mostra fotografica sull’identità nazionale.
Passando invece al coinvolgimento di un vasto pubblico eterogeneo e di tutte le età segnaliamo alcuni degli eventi principali del festival: un progetto artistico e un laboratorio teatrale (della durata di 18 giorni e con la partecipazione di artisti di spicco tra cui Alessandro Benvenuti) con la collaborazione del Centro Anziani del territorio e dei ragazzi dell’Accademia Teatrale Pigneto, lo spazio bambini e gli incontri culturali che copriranno la fascia pomeridiana e infine, in quella serale, esibizioni di Capoeira, performance e concerti di musica dal vivo (con la partecipazione dell’orchestra delle donne del 41° parallelo, della Pigneto Orkestra e del trio Jazzet).
Saranno inoltre presenti stand gastronomici, punti informativi e una libreria.

Il Festival Teatrale Pigneto, a cura dell’Associazione Culturale Padiglione Ludwig (sul cui sito ufficiale troverete il programma e maggiori informazioni) si svolgerà presso il cortile esterno dell’istituto “A. Manzi” (ex-scuola “A. Diaz”), con ingresso in via De Magistris.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.