Lunedì, 25 Giugno 2018

actionaidIn questi giorni si parla tanto di Africa per via dei mondiali di calcio che si stanno svolgendo in Sud Africa, una terra dal passato tormentato e dal presente ancora molto difficile, con enormi problemi ancora da affrontare e risolvere, ma anche molto giovane e perciò ricca di forza e volontà.
E’ una occasione imperdibile per portare all’attenzione del mondo i tanti drammi e le innumerevoli difficoltà irrisolte di tutto il continente nero. E una buona opportunità ce la fornisce ActionAid che, in occasione della presentazione del Rapporto “L’Italia e la lotta alla povertà nel mondo”, ha chiesto la partecipazione di noti attori come Maria Pia Di Meo, Giampaolo Morelli, Rolando Ravello, Natasha Stefanenko e Luca Ward, che offriranno la loro voce per aiutare l’associazione umanitaria nella durissima lotta contro la fame nel mondo.

Purtroppo l’Italia si colloca all’ultimo posto in termini di generosità dopo Paesi, che non sono certo da considerarsi ricchi, come Grecia, Portogallo, Malta e Cipro, con solo lo 0,16% del PIL destinato all’Aiuto Pubblico allo Sviluppo, a fronte di una media europea dello 0,44%. La tendenza negativa è stata riconfermata dal taglio drastico del 2009 (-56% rispetto al 2008). Lo denuncia ActionAid nel suo rapporto, che verrà presentato, appunto, giovedì 17 giugno a Roma, presso la sede di Bloomsbury Auctions.

All’interno della sede romana della prestigiosa casa d’aste, un parterre di ospiti selezionati del mondo delle istituzioni, delle forze politiche e dello spettacolo condivideranno con ActionAid riflessioni e obiettivi del 2010 nell’ambito della Campagna “Operazione Fame”.
La presentazione del Rapporto sarà accompagnata da una video-istallazione di Sebastiano Tecchio, proiettata sui sette schermi che circondano la sala, e dalle letture degli attori sopra citati che daranno voce alle storie di bambini, donne e uomini provenienti da Sudafrica ed Etiopia, ma anche altre parti del sud del mondo come India, Brasile e Afghanistan.

Ecco alcuni stralci degli interventi che faranno:

ARACHIDI
La voce di Maria Pia Di Meo per Esnath Modau, 42 anni, Sudafrica
“Vorremo mandare tutti i bambini a scuola, dove oltre a imparare cose importanti, possono avere anche un pasto al giorno. Almeno un pasto al giorno non sarebbe male.”

PATATA IRLANDESE
La voce di Giampaolo Morelli per Bahari Mume Habib, 37 anni, Etiopia
“A me e ai miei amici ActionAid ha dato qualche lezione, intendo dire che ci è stato spiegato come funzionano l’economia e il commercio. Almeno per sommi capi. E abbiamo capito come si può lavorare meglio: in una parola, insieme. Che vuol dire metter su una cooperativa, sostenersi, farsi forza, darsi coraggio per alzare la voce e pretendere il rispetto dei nostri diritti.”

In occasione dell’evento, con il quale ActionAid intende promuovere una nuova cultura della lotta alla povertà, saranno esposte le opere del concorso internazionale di grafica “Design VS Poverty” che, con il patrocinio di EIDD Design For All e Find The Cure Onlus, sono oggi parte di una mostra itinerante nelle maggiori città europee.

Per maggiori informazioni: Erika Josè Cannata
Comunicazione Règia Academia di Marioli per ActionAid
Tel: +39 06 9079260 Mobile: +39 339 3544240
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 www.actionaid.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.