roma_scudetto_p

Serie A: ROMA GENOA 2-1

Dopo un’estate passata a sognare il tridente, a testare l’intesa tra Totti, Vucinic e Adriano prima di aggiungere anche Borriello, dopo aver sperimentato senza successo un modulo che consentisse a tutte le punte di convivere in una affollatissima prima linea, la restaurazione. E la scoperta che, per tornare a vincere, non servono tante punte, ma tanti mediani: Taddei, Perrotta, Brighi e Pizarro. Sui primi due Spalletti aveva costruito la più bella Roma degli ultimi anni ed ora è tempo di ritrovare i vecchi fasti. La vittoria della Roma sul Genoa, ad opera di Borriello e Brighi, ha mandato un altro messaggio chiaro: almeno in casa, la Roma sta tornando. In 5 gare stagionali davanti ai propri tifosi, Totti e compagni hanno collezionato tre vittorie e due pareggi. Dopo i pari con Cesena e Bologna, tre vittorie in serie, contro Inter, Cluj e Genoa. Un dato confortante soprattutto perchè  nelle prossime 7 gare la squadra Roma ne giocherà 5 all’Olimpico contro Basilea, Lecce, Lazio e Fiorentina. E poco importa che sia il club di Lotito ad ospitare il derby. Proprio all’Olimpico la Roma ha costruito la propria fortuna l’anno scorso: 21 vittorie in 26 gare nello stadio di casa dal giorno dell’arrivo di Ranieri. Un amuleto per provare a uscire definitivamente dalla crisi.

About Redazione

Check Also

Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili

#mostra #artecontemporanea #tessuti #EZrome Il Museo delle Civiltà di Roma presenta "Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili del Museo delle Civiltà", una mostra che esplora i linguaggi e le culture della tessitura attraverso le opere dell'artista contemporanea Isabella Ducrot e le collezioni storiche del museo. L'evento si terrà dal 1 agosto 2024 al 16 febbraio 2025.

“Jazz e Folli legami” al Teatro di Paglia con Massimo Reale

#Jazz #Spettacolo #Teatro #EZrome “Jazz e folli legami” è uno spettacolo-concerto che si terrà il 27 luglio 2024 al Teatro di Paglia di Nemi. L’evento, che unisce musica jazz e narrativa, vedrà la partecipazione dell’attore Massimo Reale e della cantante Dora Sisti. Lo spettacolo esplora i legami umani attraverso le storie di psichiatri e pazienti, offrendo una serata di emozioni intense.