“Alice”, il dramma sulla vendetta e il perdono al Teatro Altrove

Il palcoscenico del Altrove di Roma accoglie, dal 26 al 28 aprile, un'opera teatrale di straordinaria intensità: “Alice”, scritto e diretto da Alessandra Schiavoni. Questo dramma si immerge nei temi scottanti della vendetta e del perdono attraverso la storia di due , due madri, alle prese con il dolore e le conseguenze di un femminicidio che ha lasciato segni indelebili.

Emma, il personaggio centrale della narrazione, è tormentata dalla perdita della figlia Alice, morta in circostanze tragiche e violente. La madre è convinta della colpevolezza del fidanzato della figlia, Alex, e decide di affrontare la situazione in modo radicale e drastico, arrivando al punto di sequestrarlo insieme alla sua madre, Marta. Il palco si trasforma in un magazzino dismesso, simbolo di un interno tormentato e claustrofobico, dove i personaggi si confrontano in una lunga notte di dubbi e rivelazioni.

La complessità dei sentimenti e la ricerca della verità

Il testo di Schiavoni porta in scena un intricato intreccio di emozioni e riflessioni, sottolineando come la ricerca della giustizia possa sfociare in un desiderio di vendetta talmente forte da oscurare ogni altro sentimento. Attraverso flashback e monologhi interiori, “Alice” esplora la profondità del dolore e dell'ira, offrendo al pubblico una finestra su un violento scontro psicologico.

Questa piece teatrale non è soltanto un dramma personale, ma si pone come specchio delle dinamiche sociali attuali, evidenziando l'impoverimento relazionale e culturale di una società sempre più incapace di gestire il dolore e le ingiustizie in modo costruttivo. La tragedia di Emma è un grido di dolore che risuona universale, rappresentando la sofferenza di molti che hanno vissuto perdite simili.

Info utili

“Alice” va in scena all'Altrove Teatro Studio, situato in Via Giorgio Scalia, 53 a Roma. Le rappresentazioni sono previste per venerdì e sabato alle 20:00 e domenica alle 17:00. I biglietti hanno un costo di 15 euro per l'intero e 10 euro per il ridotto. Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 3518700413.
In questa commovente rappresentazione, il pubblico è invitato a riflettere sulle proprie concezioni di giustizia e compassione, e sulla possibilità di trovare una risoluzione, se non nel mondo reale, almeno nell'arte del teatro.

About EZrome

Check Also

Torna l’Aqua Film Festival con l’ottava edizione a Roma

AquaFilmFestival #Roma #Cinema #EZrome L'ottava edizione dell'Aqua Film Festival si terrà dal 6 al 9 giugno su MyMovies e alla Casa del Cinema di Roma, con ingresso gratuito. Il festival celebra il tema dell'acqua attraverso cortometraggi e assegna premi in diverse categorie, promuovendo sensibilizzazione ambientale e culturale. Non mancheranno novità e menzioni speciali per questa edizione.

Premio La Penna d’Oca del Campidoglio a Roma il 30 maggio

#eventi #roma #PremioPennaDOcaCampidoglio #EZrome La premiazione del premio "La Penna d'Oca del Campidoglio" si terrà a Roma il 30 maggio 2024 presso la Protomoteca in Campidoglio. L'evento celebra chi si impegna nella salvaguardia dell’ambiente e nella protezione degli animali, con la presenza di numerosi personaggi del giornalismo, cultura e spettacolo, e giovani studenti protagonisti di progetti eco-sostenibili.