Versus: Futuro Passato, un viaggio teatrale al Teatro Trastevere

L'Associazione Culturale Trastevere ha il piacere di annunciare un evento teatrale che promette di essere uno dei più significativi e intriganti della stagione: “Versus: Futuro Passato”. Questo progetto ambizioso, curato dalla compagnia Versus, si svolgerà nelle date del 4/5 e 6/7 Aprile, presentando due spettacoli diversi che, nonostante le divergenze stilistiche e formali, sono uniti da un profondo esame di temi sociali e culturali attraverso l'arte della drammaturgia.

Una finestra sul passato e uno sguardo al futuro

Il primo degli spettacoli in programma, “Lu Monti di la Cruzi”, prende vita nelle serate del 4 e 5 Aprile. Sotto la guida di Paolo Maria Congi, autore e regista, e con la talentuosa Viola Misiti sul palco, il pubblico verrà trasportato in una Sardegna d'altri tempi, quella descritta nel romanzo “Il muto di Gallura” di Enrico Costa. Ambientata nel piccolo paese di Aggius, la storia esplora un conflitto familiare dalle tragiche conseguenze, ricordando l'eterna lotta tra i Montecchi e i Capuleti di Shakespeare, ma con un tocco distintamente sardo. Congi e Misiti, entrambi di origini sarde, intrecciano il loro retaggio con la narrazione, offrendo al pubblico un monologo femminile che indaga le radici di una violenza ancestrale e la sua negazione attraverso la figura di Mariangela Mamia.

Segue, nelle serate del 6 e 7 Aprile, “Burnout”, uno sguardo contemporaneo sul mondo del lavoro, frutto della collaborazione tra Paolo Maria Congi e Danilo Secondo Brandizzi. Questo spettacolo, già apprezzato in una sua versione preliminare durante il bando “Germogli” del Teatro Trastevere, promette un'esperienza teatrale senza precedenti. Caratterizzato da un mix audace di stand-up, podcast, avanspettacolo e improvvisazione, “Burnout” è un viaggio interattivo attraverso le asperità del lavoro moderno, condotto da “Duke” e affiancato da un'intelligenza artificiale, Vivian. Insieme, esplorano non solo le sfide quotidiane, ma anche le aspettative e le ansie profonde che caratterizzano la nostra società, offrendo una satira politica e sociale di forte impatto.

Dialoghi teatrali: tra tradizione e innovazione

“Versus: Futuro Passato” non è soltanto un evento teatrale: è un ponte tra epoche, un dialogo tra le profonde radici culturali della Sardegna e le complesse dinamiche del mondo del lavoro contemporaneo. Questi spettacoli, pur nella loro diversità, condividono un filo conduttore che interroga il nostro rapporto con il passato e il futuro, invitando alla riflessione su come la storia e le innovazioni influenzano la nostra percezione della realtà e delle relazioni umane.

In “Lu Monti di la Cruzi”, il pubblico è chiamato a riflettere sulla natura ciclica della violenza e sulle modalità con cui le comunità cercano di esorcizzarla o giustificarla. Attraverso il personaggio di Mariangela, lo spettacolo esplora il dolore e la negazione, offrendo uno spaccato di vita rurale sardo che, nonostante sia radicato nel passato, risuona con tematiche universali.

Con “Burnout”, invece, si apre una finestra sul presente e, forse, sul futuro. La performance di Congi e Brandizzi sfida le convenzioni teatrali, proponendo un formato che rispecchia la frammentazione e la fluidità dell'esperienza lavorativa contemporanea. Attraverso l'umorismo, la satira e l'interazione con il pubblico, il duo affronta questioni di attualità, ponendo interrogativi scomodi ma necessari sulla direzione della nostra società.

Info utili

Il Teatro Trastevere, noto come “Il Posto delle Idee”, si conferma ancora una volta un crocevia di sperimentazione artistica e di dialogo culturale. Gli spettacoli “Versus: Futuro Passato” si terranno presso la sede in Via Jacopa de Settesoli, 3, con “Lu Monti di la Cruzi” in programma il 4 e 5 Aprile e “Burnout” il 6 e 7 Aprile. Gli orari sono fissati alle ore 21 nei giorni feriali e alle 17:30 nei festivi. I biglietti hanno un costo di 13 euro (intero) e 10 euro (ridotto), con la tessera associativa prevista. Per prenotazioni e ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 3283546847.

About EZrome

Check Also

Trentacinquesima edizione del Festival delle Cerase a Palombara Sabina

#FestivaldelleCerase #CinemaItaliano #BorisSollazzo #EZrome Dal 19 al 21 aprile a Palombara Sabina si svolgerà il trentacinquesimo Festival delle Cerase. Guidato da Boris Sollazzo, il festival promette un programma ricco con la partecipazione di celebri nomi del cinema italiano.

Festival delle scienze: visite guidate al Bioparco di Roma

#FestivaldelleScienze #BioparcoRoma #EducazioneScientifica #EZrome Scopri le meraviglie della scienza al Bioparco di Roma con il Festival delle Scienze. Dal 17 al 19 aprile, esperti del settore guideranno visite gratuite, esplorando temi cruciali come il benessere animale e la conservazione della biodiversità.