Katatonia -_Kuopio_Rockcock_04

Katatonia ed Alcest all’Orion Live di Ciampino

Katatonia -_Kuopio_Rockcock_04Certamente un appuntamento da non perdere per gli appassionati del metal carico d’atmosfera, ritmi cadenzati, suoni cupi. Katatonia ed Alcest suoneranno il 21 novembre 2012 all’Orion Live di Ciampino, a due passi dalla Capitale.

Il metal è un genere musicale molto ampio e variegato e Katatonia ed Alcest sono difficili da inquadrare a livello di sonorità proposte.
Gli svedesi Katatonia hanno iniziato come band Doom Metal con alcuni innesti estremi tipici del Death. Il primo successo arriva nel 1996 con l’album intitolato “Brave Murder Day”, che vede la partecipazione del leader e voce degli Opeth,  Mikael Åkerfeldt, non certamente l’ultimo arrivato in quanto ad esperienza e carisma. “Discouraged Ones” (1998) rappresenta, invece, un brusco cambiamento, che porterà la band capitanata da Jonas Renkse ad avvicinarsi di molto a sonorità tipiche del Gothic Metal. Tutto questo significherà, tuttavia, un sostanziale aumento di vendite e il nome dei Katatonia diventerà uno di punta del panorama Gothic-Doom. L’ultimo loro album è stato pubblicato nell’estate del 2012, “Dead End Kings”. Nessun ritorno agli inizi di carriera, ma si prosegue con un Gothic Metal in puro stile Katatonia. La band, evidentemente, non vuole rischiare e si limita a svolgere egregiamente il suo compito.
Prima degli svedesi si esibiranno i francesi Alcest anche se, in verità, dovremmo dire Neige, pseudonimo di Stéphane Paut. Non è facile definire la musica di album come “Écailles de Lune” (2010) o “Les Voyages de l’Âme” (2012). Black Metal d’atmosfera? Shoegaze? Post-Metal? Impossibile definire questo progetto di Neige, occorre solo lasciarsi trasportare dalle atmosfere oniriche e cariche di pathos. La risposta della critica è sempre stata più che positiva e gli Alcest possono pure vantare un discreto seguito.
Appuntamento, quindi, da non mancare per chi adora un metal cupo, visionario, fuori da rigidi schemi. L’inizio del concerto è fissato per le ore 20.30.

About Redazione

Check Also

“Il granello. Crocevia di un neo”: cortometraggio sulla prevenzione del melanoma

#cortometraggio #melanoma #prevenzione #EZrome "Il granello. Crocevia di un neo", diretto da Frida Bruno, è un cortometraggio che sensibilizza sulla prevenzione del melanoma. La proiezione, seguita da un dibattito con esperti, avrà luogo martedì 4 giugno 2024 alle ore 19:00 presso il Multisala Barberini di Roma. Ingresso libero con prenotazione consigliata.

La Pride Croisette alle Terme di Caracalla: Roma abbraccia la diversità

#RomaPride #Inclusivity #LaPrideCroisette #EZrome Dal 1 al 15 giugno 2024, le Terme di Caracalla ospiteranno La Pride Croisette, un evento che celebra la diversità con spettacoli, concerti e attività culturali. Il 15 giugno, Rock Me Pride - Pop Art Edition animerà l’Ippodromo delle Capannelle con la straordinaria partecipazione di Annalisa. Ingressi gratuiti e eventi per tutte le età.