Teatro Petrolini: Elisa Forte in “Quello che non sai”

Elisa Forte torna, per la quinta stagione consecutiva, dall'11 al 13 novembre nello spettacolo “Quello che non sai” di Francesco Proietti al Petrolini, via Rubattino 5 a Roma.

DALL'11 AL 13 NOVEMBRE AL TEATRO PETROLINI

ELISA FORTE IN
“QUELLO CHE NON SAI”
DI FRANCESCO PROIETTI

Una commedia tragicomica, brillante e frenetica, che fa riflettere sulla convinzione di conoscere con assoluta certezza le persone attorno a noi.

Nel corso di una serata che riunisce un gruppo di amici, la padrona di casa è convinta che tante coppie si lascerebbero se venissero a conoscenza dei segreti del proprio partner.

Inizia così una sorta di gioco della verità, in cui tutti i personaggi dovranno mettere in discussione la propria autenticità. Quello che sembra un passatempo innocente, diventerà un'arma pericolosa, scoprendo che non sempre si conosce bene chi è seduto accanto.

Una cena tra amici, in cui la verità è l'ospite inatteso e più decisivo, sfocerà in una sorta di tragica roulette russa moderna, dagli esiti esilaranti e drammatici allo stesso tempo

Elisa Forte sarà in scena con Emanuele Barbalonga, Francesco Proietti, Carmen Lisa Caccavale, Fabrizio Ginocchi, Manuele Pacifici, Giulia Collina, Claudio Bravi, Caterina Cioli, Licia Pacella, Debora Pisano e con Ezio Provaroni.

 

NOTE DELL'AUTRICE:

“Eccomi di nuovo nei panni di Anna, una donna a cui apparentemente non manca nulla. Bella, con una bella casa, un marito innamorato e una figlia in piena adolescenza che dà qualche pensiero, ma nonostante tutto si potrebbe pensare ad un perfetto e sereno quadro familiare. Sfortunatamente, il mio personaggio cova un'insoddisfazione personale o, forse, semplicemente noia. Per questo una sera, a casa con amici, decide di proporre un gioco che rivelerà tanti segreti. E voi siete sicuri di conoscere completamente chi vi sta accanto? Vi aspetto ormai alla quinta edizione di questo spettacolo che a grandissima richiesta riproponiamo al Teatro Petrolini!”

BIOGRAFIA ELISA FORTE

Elisa forte scopre da bambina la passione per la recitazione che la spinge a frequentare numerosi laboratori teatrali e cinematografici, per proseguire poi la sua formazione nella scuola di recitazione Fondamenta di Roma e all'Art Dubbing ampliando i suoi orizzonti anche al doppiaggio.

Ha perfezionato i suoi studi all'Accademia di doppiaggio di Silvia Pepitoni e in ambito cinematografico una coach internazionale, Doris Von Thury.

Inizia la sua carriera televisiva nella fiction Incantesimo (Ruggero Diodato).

Numerosi i suoi ruoli in programmazioni cinematografiche e teatrali, tra cui Casa occupata (Federico Mattioni, 2020), Unseen (Valerio Albasini di Giorgio, 2020), Nino (Anna Palmieri, 2020), Le follie di Frankestein (Emilia Miscio, 20202), Non c'è più niente da fare (Francesco Proietti, 2020).

Attualmente affianca la professione da attrice all'insegnamento di recitazione presso la scuola di Roma “Gli Incompleti”.

 

fonte: Gargiulo&Polici Communication

About EZrome

Check Also

Al San Filippo Neri nasce l’Infopoint AISM per la Sclerosi Multipla

#SclerosiMultipla #SanFilippoNeri #SupportoPazienti #EZrome L'inaugurazione dell'Infopoint AISM al San Filippo Neri segna un passo avanti significativo nel supporto alle persone con Sclerosi Multipla e i loro familiari. Questo servizio, offrendo informazioni e orientamento direttamente all'interno dell'ospedale, sottolinea l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione come strumenti essenziali nella gestione della patologia.

Giacomo Matteotti al Museo di Roma: un’eroica testimonianza

#GiacomoMatteotti #Democrazia #StoriaItaliana #EZrome La mostra "Giacomo Matteotti. Vita e morte di un padre della democrazia", presso il Museo di Roma a Palazzo Braschi, celebra la vita e l'impegno del leader socialista nel centenario della sua morte, offrendo una riflessione sul suo contributo alla lotta per la democrazia e contro il fascismo.

Lascia un commento