Giovedì, 03 Dicembre 2020

amazon prime video

MALAFEMMINA, In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, un nuovo podcast Storytel Original realizzato da Chloé Barreau – dal 25 novembre

Lilith Primavera è un personaggio mitico della notte romana. 
Una donna dal fascino che non lascia indifferenti.
Una donna nata maschio, come dice lei stessa, ma è solo un dettaglio.

Lilith è una cantante, una performer, un’attrice, una poetessa, una femminista.
Per arrivare fino a qui, è stata costretta a fare i conti con alcune ferite.

Malafemmina è un viaggio vibrante nella vita di un’artista underground.
Uno sguardo intimo sul tema della transizione.
Un diario di amicizia e di sorellanza.

 

Malafemmina è la storia di un incontro, di quelli che cambiano la vita. Di un’amicizia improbabile fra una regista francese e un’artista trans, che nasce e cresce nelle notti vivaci di Roma-Est e prende forma nelle quattro puntate di questo podcast, prodotto da Storytel e disponibile a partire dal 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

A fronte di una narrazione ancora troppo spesso prigioniera degli stereotipi, Malafemmina risponde all’urgenza di cambiare immaginario, uscendo dai luoghi comuni e offrendo una testimonianza in prima persona che da singolare si fa universale. La vicenda di Lilith, ripercorsa tassello dopo tassello, si allarga così ai temi universali dell’amore, dell’intolleranza, dei compromessi e delle aspettative.

Attraverso una scrittura letteraria che mischia voce narrante e materiali privati, questo podcast si rifà a un ricco repertorio sonoro, svelando un intero mondo: una Roma decaduta, piena di vita e di contraddizioni, tra personaggi eccentrici e avventure uniche nel loro genere. Convergono dunque qui le dediche d’amore di un poeta di strada, i singolari consigli di vita di una coinquilina dj salutista, le serate stonate di un karaoke domenicale, i messaggi vocali per rincorrersi tra i locali, fino anche a confessioni inedite.

In una società affamata di storie al femminile, Chloé Barreau e Lilith Primavera uniscono le loro voci in un diario moderno, introspettivo e profondo, che dà spazio ai tanti modi di essere donna.

*Lilith Primavera, cantante, performer, attrice, presentatrice, modella e organizzatrice di eventi, è un’artista multiforme, come i generi che ha attraversato. Il suo nome è quello della prima moglie di Adamo, prima di Eva, simbolo di emancipazione.

*Chloé Barreau, autrice e regista di documentari. La Colpa di Mio Padre, 2012, vince la menzione speciale della Giuria al Biografilm. Stardust Memories - Souvenir della Notte Trasteverina, il suo primo podcast per Radio Rai 3, nel gennaio 2020.

*Lanciata in Italia il 27 giugno 2018, Storytel è la prima piattaforma europea di audiolibri e podcast e vanta un catalogo di più di 100mila titoli, tra cui molte esclusive, in continuo aggiornamento.

 

 

Fonte: Ufficio Stampa - Mara Vitali Comunicazione

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.