Nuove acquisizioni: il ritratto di Annetta Pardo di Giacomo Balla alla Casa Museo Boncompagni Ludovisi

La Casa Museo Boncompagni Ludovisi di Roma, nota per la sua collezione dedicata al costume, alla e alle arti decorative del XIX e XX secolo, si arricchisce di una nuova opera. Il prossimo martedì 9 luglio alle ore 17.00, sarà presentato al pubblico il ritratto di Annetta Pardo, un olio su cartone realizzato da Giacomo Balla, grazie a una sinergia tra tutela e valorizzazione del patrimonio artistico.

Un'opera divisionista di Giacomo Balla

Il ritratto di Annetta Pardo, realizzato da Giacomo Balla nel 1906, rappresenta un'importante testimonianza del periodo divisionista dell'artista torinese. Giunto a Roma nel 1895, Balla si immerse nell'ambiente artistico della Capitale, entrando in contatto con numerosi committenti e collezionisti. Tra questi, spicca la figura di Osvaldo Pardo, mecenate e amico dell'artista, che commissionò numerosi ritratti di sé e della sua famiglia.

L'opera ritrae una giovane Annetta Pardo, consorte di Osvaldo, accanto a una finestra illuminata dai riflessi del damasco rosso delle tende. Questo dipinto non solo arricchisce le collezioni della Casa Museo Boncompagni Ludovisi, ma rappresenta anche un modello virtuoso di collaborazione tra diverse professionalità del Ministero della . La sinergia tra tutela e valorizzazione ha permesso di acquisire un'opera che anticipa la scomposizione della forma tipica del futurismo, movimento di cui Balla sarà uno dei principali esponenti.

La committenza Pardo e l'importanza dell'opera

La relazione tra Giacomo Balla e Osvaldo Pardo si rivelò estremamente proficua per l'artista. Pardo, oltre a essere un amico, fu un importante mecenate che commissionò a Balla numerosi ritratti della sua famiglia dal 1905 fino agli anni Quaranta. Il ritratto di Annetta Pardo, realizzato nel 1906, è una testimonianza espositiva della committenza Pardo, mai rappresentata prima nei musei pubblici nazionali.

L'opera, ora parte delle collezioni della Casa Museo Boncompagni Ludovisi, offre un pregevole esempio della moda e della civetteria in pittura. La presentazione del dipinto rappresenta un'occasione unica per il pubblico di ammirare un lavoro che riflette l'importanza della committenza privata nell'evoluzione artistica di Giacomo Balla. La sinergia tra diverse professionalità del Ministero della Cultura ha reso possibile l'acquisizione di questo capolavoro, arricchendo ulteriormente il patrimonio artistico della Casa Museo.

Dettagli della presentazione e interventi previsti

La presentazione del ritratto di Annetta Pardo avrà luogo martedì 9 luglio alle ore 17.00 presso la Casa Museo Boncompagni Ludovisi, situata in via Boncompagni 18 a Roma. L'evento vedrà la partecipazione di diverse personalità del mondo dell'arte e della cultura, che interverranno per illustrare l'importanza dell'opera e il processo di acquisizione.

Tra gli interventi previsti, ci saranno quelli di Matilde Amaturo, Direttore della Casa Museo Boncompagni Ludovisi, e Alessandra Barbuto, Funzionario storico dell'arte presso la Direzione Generale Archeologia Belle Arti e Paesaggio. Inoltre, prenderanno la parola Antonella Bonini, funzionario archeologo presso la Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio, e Lidia Del Duca, Funzionario Restauratore Conservatore Pantheon e Castel Sant'Angelo. Roberta Porfiri, Funzionario storico dell'arte presso la Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma, completerà il panel di interventi. La moderazione sarà affidata a Valentina Filamingo, Assistente tecnico Ufficio promozione e comunicazione Pantheon e Castel Sant'Angelo – Direzione Musei nazionali della città di Roma.

Info utili

La Casa Museo Boncompagni Ludovisi è situata in via Boncompagni 18 a Roma. L'ingresso è di 6,00 euro per il biglietto intero e di 2,00 euro per il ridotto, con gratuità di legge per determinate categorie. I biglietti possono essere acquistati presso il totem digitale abilitato POS o online sul Portale Musei Italiani. La Casa Museo è aperta dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle 19.30, con ultimo ingresso alle ore 18.45. Il museo è chiuso il lunedì.

L'acquisizione del ritratto di Annetta Pardo di Giacomo Balla rappresenta un'importante aggiunta alle collezioni della Casa Museo Boncompagni Ludovisi, offrendo al pubblico l'opportunità di ammirare un'opera significativa del periodo divisionista dell'artista torinese. La presentazione del dipinto il 9 luglio sarà un evento da non perdere per tutti gli appassionati d'arte.

About EZrome

Check Also

IF/Invasioni (dal) Futuro_Dark Ages*2024 al Teatro India

#TeatroIndia #Fantascienza #EventiRoma #EZrome Dal 29 luglio al 4 agosto 2024, il Teatro India ospita l'undicesima edizione di IF/INVASIONI (dal) FUTURO_DARK AGES*2024, un festival multidisciplinare dedicato alla fantascienza. Organizzato da lacasadargilla, l'evento include spettacoli, laboratori e installazioni multimediali, esplorando temi contemporanei attraverso narrazioni atipiche e immersive.

Tor Bella Monaca stagione teatrale Estate Romana 2023 – 2024: gli spettacoli dal 23 al 28 luglio

#Teatro #EstateRomana #Cultura #EZrome La stagione teatrale estiva del Teatro Tor Bella Monaca, parte dell'Estate Romana 2023-2024, si svolgerà dal 23 al 28 luglio 2024. La rassegna, che include spettacoli di dramma, commedia e per bambini, è promossa da Roma Capitale e realizzata in collaborazione con LEA e SIAE.