“COME ONDE DEL MARE. INCONTRI SENZA CONFINI” al Parco della Musica

“COME ONDE DEL MARE. INCONTRI SENZA CONFINI” La Mostra Di Emergency Dal 21 Dicembre Al 21 Gennaio, all'auditorium Parco Della Musica Di Roma

Inaugurazione Il 21 Dicembre Ore 19.00
Per l'occasione si potrà salire virtualmente a bordo della Life Support grazie ai visori a 360°

Il Primo Anno Di Ricerca E Soccorso Della Nave Life Support Di Emergency Raccontato Attraverso Le Foto Di Giulio Piscitelli, Gabriele Micalizzi, Dario Bosio, Davide Preti, Francesco De Scisciolo E Giorgio Dirindin

Dal 21 dicembre al 21 gennaio all'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma sarà possibile visitare gratuitamente la mostra fotografica di EMERGENCY “COME ONDE DEL MARE. INCONTRI SENZA CONFINI”. In collaborazione con la Fondazione Musica per Roma l'esposizione aprirà il 21 dicembre alle ore 19.00 per raccontare il primo anno della Life Support, la nave dell'Ong che svolge attività di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale, una delle rotte migratorie più pericolose al mondo.
Saranno presenti all'inaugurazione di giovedì 21 dicembre la Presidente e l'Amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma Claudia Mazzola* e Daniele Pittèri, la Direttrice della Comunicazione di EMERGENCY Simonetta Gola, i fotografi Davide Preti e Francesco De Scisciolo, e alcuni membri dello staff a bordo della Life Support.*
I fenomeni migratori sono inarrestabili, come le onde. Ci spostiamo, da sempre, come le correnti marine. Siamo esseri animati dal desiderio e dalla necessità di avere una vita migliore, vivere in un Paese che garantisca diritti, dignità, libertà. Un luogo dove sogni, aspirazioni, inclinazioni siano riconosciuti e curati.
Siamo in cammino. I movimenti delle persone e dei popoli sono parte della storia dell'umanità. Non ci sono confini in grado di fermarli. E sono senza barriere anche gli incontri che le e gli uomini di EMERGENCY compiono in mare. Corpi che si toccano, sguardi che si riconoscono. Abbracci, pianti, sorrisi. L'incontro con le persone che soccorriamo in mezzo al mare ci porta all'essenza del nostro lavoro: aiutare chi ha bisogno, senza voltarsi dall'altra parte. È quello che EMERGENCY fa da quando è stata fondata.
La mostra racconta attraverso immagini, suoni e parole il lavoro di EMERGENCY nel Mediterraneo centrale, dove secondo l'Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM) sono oltre 22 mila le persone morte o disperse dal 2014. Una media di sei persone al giorno. Una strage silenziosa contro cui EMERGENCY chiede una missione europea di ricerca e soccorso che tuteli la vita delle persone e sappia valorizzare anche il contributo della flotta civile, e vie legali e sicure di accesso all'Europa. In mare dal dicembre del 2022, nel suo primo anno di attività la Life Support di EMERGENCY ha tratto in salvo oltre 1.200 persone. Ognuna di esse ha portato all'interno della nave la sua storia personale e le sue speranze.

Attraverso l'utilizzo di fotografie, video, suoni e testimonianze, è stato creato un percorso immersivo per offrire al visitatore un'esperienza completa che faccia comprendere cosa succede durante i salvataggi in mare, dal punto di vista delle persone soccorse e di chi soccorre. Inoltre in occasione dell'apertura si potrà salire virtualmente a bordo della nave Life Support di EMERGENCY grazie ai visori a 360°.

Il percorso si articolerà attraverso le immagini di Giulio Piscitelli, Gabriele Micalizzi, Dario Bosio, Davide Preti, Francesco De Scisciolo e Giorgio Dirindin, i fotografi saliti a bordo negli scorsi mesi.
L'allestimento è stato curato e ideato da The Buss.

La mostra, esposta all'Auditorium Parco della Musica di Roma in Viale Pietro de Coubertin 30, sarà aperta al pubblico dal 21 dicembre 2023 al 21 gennaio 2024.
L'apertura del 21 dicembre alle ore 19.00 sarà dedicata al pubblico e alla stampa.

L'esposizione effettuerà i seguenti orari:
Dal lunedì al venerdì apertura dalle ore 17.00 alle ore 21.00.
Sabato e domenica: apertura dalle ore 11.00 alle ore 21.00.
Nei festivi la mostra effettuerà i seguenti orari:
26 dicembre: apertura ore 11.00 -21.00
24 e 31 dicembre: apertura ore 11.00 – 17.00
25 dicembre e 1° gennaio: apertura ore 17.00 -21.00

(* In attesa di conferma)

EMERGENCY ONG Onlus
è un'organizzazione internazionale nata in Italia nel 1994 per offrire cure medico-chirurgiche alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà e, allo stesso tempo, per promuovere una di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.
Tra il 1994 e il 2023 in tutte le strutture sanitarie di EMERGENCY sono state curate gratuitamente più di 12,8 milioni di persone.

Il lavoro di EMERGENCY è possibile grazie al contributo di privati cittadini, aziende, fondazioni, enti internazionali e alcuni dei governi dei Paesi dove lavoriamo, che hanno deciso di sostenere il nostro intervento. Per sostenere il lavoro di EMERGENCY e offrire cure gratuite e di qualità a chi ne ha bisogno, visita il sito online

fonte: Ufficio Stampa Emergency

About EZrome

Check Also

Malala: un viaggio tra istruzione e libertà al Teatro Lo Spazio

#Malala #Istruzione #Libertà #EZrome La rappresentazione di "Malala: l'istruzione, le donne, la libertà" al Teatro Lo Spazio diventa un viaggio emotivo e culturale che affronta temi come il diritto all'istruzione e la lotta per la libertà femminile, attraverso la vita di Malala Yousafzai, simbolo di coraggio e resilienza.

“Area 52”: viaggio tra musica e fantascienza al Teatro Villa Pamphilj

#TeatroVillaPamphilj #Area52 #Fantascienza #EZrome "Area 52" al Teatro Villa Pamphilj: un esperimento artistico che unisce musica, fantascienza e interazione con il pubblico, in una matinata di divertimento e riflessione.