Esposizione dell’artista Mason Storm “New Religions”

La galleria d'arte Exclusive Urban Art è lieta di presentare l'esposizione personale di Mason Storm “New Religions”, visitabile dal 13 Giugno al 05 Luglio 2022 a Roma, in Via della Reginella, 1A.

L'esposizione sarà curata da Federico Veneziani e Nicole Calò, titolari della galleria, mentre la comunicazione sarà a cura di Arianna Zarfati.

Exclusive Urban Art porta per la prima volta in Italia le opere di uno degli artisti più discussi, interessanti e controversi della scena dell'urban art: Mason Storm. Questo artista britannico è stato citato su varie testate giornalistiche, come il Daily Mail, per il suo legame con Banksy e la sua anonimità, insieme al mistero dietro la sua vera identità e alla bellezza delle sue opere.

Storm è da molti considerato uno dei collaboratori di Banksy e il vero creatore del dipinto di Banksy Devolved Parliament (2009), venduto all'asta per circa 12,1 milioni di dollari nel 2019.
Storm ha anche pubblicato una serie di dipinti e schizzi di “Monkey Parliament” il che potrebbe implicare e aggiungere prove all'ipotesi che sia lui l'artista dietro l'opera originale, soprattutto vista la bravura e la precisione nella realizzazione della stessa.
Come Banksy, Storm lavora in modo anonimo, nascondendo la sua identità dietro un passamontagna firmato, il che ha aumentato i dubbi sul fatto che possa essere realmente lui l'autore dietro il lavoro del famoso street artist.
Per anni, Storm ha alimentato le voci citate fino ad ora, minacciando persino di rivelare l'identità di Baksy in un'apparente trovata promozionale nel 2010.

Mason Storm è noto per le sue opere provocatorie che prendono in giro le ipocrisie all'interno della società moderna. Nelle sue composizioni, che fanno riferimento ai dipinti canonici di Caravaggio, Johannes Vermeer e Norman Rockwell, Storm inserisce elementi di film, TV e pop per creare giustapposizioni intelligenti che parlano di questioni contemporanee.

Le sue creazioni sono apprezzate dai collezionisti di tutto il mondo anche per avere un livello tecnico eccezionale.

“New Religions” nasce dall'idea di Mason Storm di mettere in discussione i miti/gli idoli del nostro tempo, coinvolgendo l'osservatore attraverso l'uso dell'iconografia classica e l'inserimento di elementi contemporanei cari alla nostra società odierna, proprio per accentuare la contrapposizione tra i miti classici e quelli della nuova era.

“L'esposizione New Religions si focalizza sul declino delle religioni e pone l'attenzione sul modo in cui le persone ora siano ossessionate da altre forme di culto come popolarità, immagine e denaro.
M.S.

Tra le opere esposte è possibile trovare rivisitazioni di opere come “Il Ritratto” di Van Gogh, “La Ragazza con L'Orecchino di Perla” di Vermeer e “La Gioconda” di Da Vinci.
Verranno esposte opere originali a olio su tela come “I Can't Believe You Sell This Shit Either”, opera incentrata sulla famosa casa d'asta inglese Sotheby's, “Pilot to Pilate”, dove l'antichità di Roma e la sacralità di Gesù vengono smosse da graffiti sui muri e aerei, ma anche dipinti antichi modernizzati con acrilico e spray come “This Art is Pooh!” in cui Winnie The Pooh è mostrato a valutare un dipinto del Novecento, o come “50 Shades Of Beige” in cui Charlie Brown sembra quasi emulare la figura alle sue spalle.

Tutto questo lavoro è nato nel Regno Unito, nello studio in cui Mason Storm ha ideato e creato queste magnifiche opere.

 

Titolo dell'esposizione: NEW RELIGIONS
Organizzazione: Exclusive Urban Art
Esposizione a cura di: Federico Veneziani e Nicole Calò
Comunicazione a cura di: Arianna Zarfati
Luogo: Via Della Reginella, 1A
Data d'inaugurazione: Domenica 12 giugno dalle 18.00 alle 21.00, con presenza dell'artista Mason Storm.
Periodo di esposizione vendita opere in galleria: dal 13 giugno al 05 luglio 2022
Orario: Dal Lunedì al Venerdì dalle 11.30 alle 19.30, il Sabato dalle 11.30 alle 15.30

Exclusive Urban Art – +39 3395412855

 

Fonte: 

 

About EZrome

Check Also

Japan Day: Un viaggio nel cinema giapponese contemporaneo

#CinemaGiapponese #Cultura #EventoRoma #EZrome Il Japan Day dell'Asian Film Festival delinea un percorso narrativo attraverso la nuova cinematografia giapponese, offrendo uno sguardo intimo sulle relazioni umane. Una giornata di proiezioni che, dal dramma alla fantasia, rivela la complessità delle emozioni e della società nipponica, invitando al dialogo tra culture.

Trentacinquesima edizione del Festival delle Cerase a Palombara Sabina

#FestivaldelleCerase #CinemaItaliano #BorisSollazzo #EZrome Dal 19 al 21 aprile a Palombara Sabina si svolgerà il trentacinquesimo Festival delle Cerase. Guidato da Boris Sollazzo, il festival promette un programma ricco con la partecipazione di celebri nomi del cinema italiano.

Lascia un commento