Giovedì, 08 Dicembre 2022

amazon prime video

Venerdì 29 aprile il Teatro Le Sedie ospita “Astratto è Melodia – sbirciando Miles”, progetto interattivo che vede protagonisti la pittrice Ellen Strasser e il chitarrista Giovanni Palombo.

Musica e pittura dal vivo, un’ interazione che procede attraverso la melodia e l’improvvisazione e parallelamente attraverso il figurativo e l’astratto.

La musica è eseguita dalla chitarra acustica in solo, ed a tratti è elaborata elettronicamente. La prima parte vedrà la chitarra di Giovanni Palombo dialogare con alcune proiezioni dei dipinti di Ellen Strasser, mentre la seconda parte è un omaggio a Miles Davis, e realizza in tempo reale una pittura ispirata alla sua figura e alla sua musica, con la chitarra che rilegge alcune sue composizioni storiche.

Nella sua complessità, la performance vuole restituire il processo creativo, che sviluppa melodie, ritmi, forme, segni e colori, come espressione e dialogo all'interno di un tema concordato.

 

ELLEN STRASSER - BIO
Ellen Strasser ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Monaco di Baviera. Ha partecipato a esposizioni e insegnato arte a Monaco e a Mosca. Attualmente svolge unicamente attività artistica. Da sempre interessata ai processi creativi e all'equilibrio tra approcci intuitivi e cognitivi, presenta un forte interesse per la sperimentazione, come evidente nelle sue opere che ricercano il figurativo nell’astratto e viceversa, senza etichette di genere.

GIOVANNI PALOMBO - BIO
Giovanni Palombo è uno dei più noti chitarristi acustici della scena musicale italiana. Nel suo approccio compositivo e chitarristico convivono diversi aspetti, dalla melodia mediterranea al jazz, richiami alla musica classica e sfumature blues, il tutto espresso come solista o in piccoli ensemble cameristici, dal duo al quartetto. Il suo CD più recente è “Taccuino di Jazz Popolare”, edito nel settembre 2019 per la Emme Records Label e presentato all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Palombo ha inoltre inciso diversi Cd per la prestigiosa etichetta discografica tedesca Acoustic Music Records tra cui “Retablo” e “A Secter Melody”.
Come chitarrista partecipa ai maggiori festival chitarristici europei, mentre come compositore va ricordato il suo brano “Dove avranno nascosto il mare” incluso nella colonna sonora del film “L’Orizzonte degli Eventi”. (Produzione Fandango, Festival Di Cannes 2005). Diverse sono le composizioni per i documentari televisivi di Geo&Geo (Ed. Rai Trade). Ha pubblicato diversi libri didattici, ad esempio “Improvvisazione Fingerstyle” (Fingerpicking.net/ Curci 2013-2014). Ha collaborato per molti anni con la rivista Chitarre con articoli didattici. Endorser ufficiale delle chitarre acustiche Lakewood, e degli amplificatori Acus.

 

Teatro Le Sedie
DIREZIONE ARTISTICA ANDREA PERGOLARI

Presenta

“ASTRATTO È MELODIA
sbirciando Miles”

un progetto interattivo tra pittura e musica
con

Ellen Strasser | pittura
Giovanni Palombo | chitarra acustica, elettronica

 

TEATRO LE SEDIE
Via Veientana Vetere 51 - ROMA
Costo Biglietti: Intero 10€; Ridotto (Over 65 e Under 26) 8€
Orari spettacoli: Venerdì e Sabato h.21.00 – Domenica h.18.00
Info e prenotazioni: 3201949821

Ufficio Stampa
Irene Scilipoti

 

 

 

Fonte: Irene Scilipoti 

Ultime da ARvis.it

ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.