Paolo Recchia il 21 gennaio all’Alexanderplatz jazz club

Fa tappa a Roma il tour di presentazione di Imaginary place il nuovo lavoro discografico in quartetto del sassofonista jazz Paolo Recchia.

Luca Mannutza: pianoforte; Giuseppe Romagnoli: contrabbasso; Nicola Angelucci: batteria

Sabato 21 gennaio ore 21.30, il tour di presentazione di “Imaginary place” il nuovo lavoro discografico del sassofonista jazz Paolo Recchia, fa tappa presso lo storico Alexanderplatz Jazz Club di Roma (Via Ostia, 9 – info 06 86781296). Il tour iniziato alla fine del 2022 sta portando il quartetto di Paolo Recchia ad esibirsi dal vivo in numerosi jazz club italiani e a partecipare a diversi e manifestazioni da nord a sud della penisola.

Paolo Recchia, sassofonista jazz (alto e soprano) di grande sensibilità, dal timbro caldo e in grado di emozionare già al primo ascolto. La continua ricerca del suono, di una propria voce timbrica quale segno distintivo, ha raggiunto in questo nuovo prodotto discografico ancora più spessore e maturità artistica. Paolo Recchia, per la quinta uscita discografica a suo nome, firmata dalla neonata etichetta Birdbox Records, si presenta con un quartetto composto da musicisti superlativi ormai riconosciuti dalla stampa e dal pubblico del jazz: il pianista Luca Mannutza, il contrabbassista Giuseppe Romagnoli e il batterista Nicola Angelucci. Registrato a Città della Pieve, nel degli Avvaloranti, grazie alla collaborazione con Nightingale Studios di Lorenzo Vella e Città della Pieve Promotion.

“Imaginary place” accoglie l'ascoltatore in un luogo immaginario, uno spazio fantasioso dove le idee musicali dei membri della band, si intrecciano e creano un nuovo terreno comune, unendo la tradizione jazz con elementi contemporanei in una sintesi personale. Album generoso realizzato da musicisti legati da una sincera amicizia e uniti da una profonda intesa musicale, maturata nel tempo, concerto dopo concerto. Registrato in presa diretta, in teatro sfruttando il riverbero naturale, con microfoni “vintage” per ottenere un suono di insieme il più possibile naturale e rotondo.
Il lavoro è composto da materiale originale, da standard della tradizione jazzistica e brani di autori contemporanei. Alcune di queste composizioni appartengono a musicisti che hanno avuto un'influenza diretta sul modo di suonare di Paolo Recchia e sono fonte di ispirazione sotto il profilo armonico, melodico e ritmico.

ALEXANDERPLATZ JAZZ CLUB
Via Ostia ,9 – Roma Tel.: 06 86 78 12 96 //
PRENOTAZIONI SOLO WHATSAPP: +39 349 977 0309 // +39 338 707 0737

Contatti uff. stampa Paolo Recchia
Info per radio, stampa e TV: segreteria@top1communication.eu
Stefania Schintu
L'Album è acquistabile direttamente dallo shop della label
Sito web Label: Birdbox Records
Pagina artista/Label: Paolo Recchia – Birdbox Records
Shop cd Imaginary place: Imaginary place – cd
Shop Master Tape Imaginary place: Imaginary place – Master Tape
Shop Video concerto Imaginary place: Imaginary place – video recording
YouTube Birdbox Records

 

 

Fonte: Top1 Communication Ufficio Stampa

About EZrome

Check Also

Piccolo uomo grande mondo: un viaggio tra sogno e realtà

#Teatro #Cultura #Innovazione #EZrome In "Piccolo uomo grande mondo", Tommaso Lombardo porta in scena una fiaba comica che esplora il confine tra sogno e realtà, invitando gli spettatori a riflettere sul valore dell'autenticità e del coraggio di essere sé stessi.

Al San Filippo Neri nasce l’Infopoint AISM per la Sclerosi Multipla

#SclerosiMultipla #SanFilippoNeri #SupportoPazienti #EZrome L'inaugurazione dell'Infopoint AISM al San Filippo Neri segna un passo avanti significativo nel supporto alle persone con Sclerosi Multipla e i loro familiari. Questo servizio, offrendo informazioni e orientamento direttamente all'interno dell'ospedale, sottolinea l'importanza dell'informazione e della sensibilizzazione come strumenti essenziali nella gestione della patologia.

Lascia un commento