Inaugurati nuovi reparti all’ospedale San Giovanni di Roma

L’Ospedale San Giovanni di Roma segna una nuova era nella sanità capitolina con l’apertura di innovativi reparti e l’introduzione di avanzate attrezzature, testimonianza dell’impegno della Regione Lazio verso l’eccellenza medica e la cura del cittadino. Questa iniziativa, frutto di un accurato programma di investimenti, riflette la volontà di rispondere efficacemente alle esigenze sanitarie emergenti, migliorando al contempo l’esperienza di cura dei pazienti.

Un passo avanti nell’assistenza sanitaria

L’inaugurazione ha visto la partecipazione di illustri figure, tra cui il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, e il direttore generale dell’azienda ospedaliera San Giovanni Addolorata, Tiziana Frittelli, che hanno evidenziato l’importanza di tali investimenti per la comunità. Il progetto ha incluso il potenziamento del Pronto Soccorso Polispecialistico, l’introduzione di un’angiografo biplano di ultima generazione e la creazione di una piastra endoscopica, oltre al rinnovamento dei reparti di Sub-intensiva, Ortopedia e Rianimazione.

La realizzazione del Pronto Soccorso Polispecialistico, finanziata con fondi regionali, mira a ottimizzare i percorsi dei pazienti e a migliorare l’efficienza operativa del personale medico, specialmente in tempi di crisi pandemica. Questa struttura è progettata per rispondere alle normative nazionali e regionali, garantendo un’assistenza di secondo livello.

Innovazione e umanizzazione delle cure

L’acquisizione dell’angiografo biplano rappresenta un significativo avanzamento tecnologico, permettendo procedure complesse con una precisione mai vista prima. Questo strumento, capace di fornire immagini tridimensionali dettagliate, migliora notevolmente la capacità di diagnosi e trattamento di patologie complesse, incluso il trattamento di tumori attraverso la chemioembolizzazione.

Parallelamente, la nuova piastra endoscopica si distingue per l’introduzione di tecnologie all’avanguardia, come il sistema di ecografia endobronchiale (EBUS), che apre nuove frontiere nella diagnosi e nel trattamento delle malattie polmonari e mediastiniche.

I reparti di Sub-intensiva e Ortopedia, rinnovati e riqualificati, offrono ora spazi moderni e funzionali, dotati delle più recenti tecnologie. Questi spazi sono stati progettati non solo per elevare lo standard delle cure mediche ma anche per migliorare il benessere e la dignità dei pazienti, riflettendo l’importanza attribuita all’umanizzazione delle cure.

Info utili

Queste iniziative rappresentano un passo importante verso il rafforzamento delle infrastrutture sanitarie della capitale, in linea con gli obiettivi di modernizzazione e innovazione tecnologica. I cittadini possono ora beneficiare di un’assistenza sanitaria migliorata, in spazi rinnovati e dotati delle migliori tecnologie disponibili. L’ospedale San Giovanni di Roma, con il supporto della Regione Lazio, si conferma un pilastro fondamentale nella rete sanitaria del territorio, pronto ad affrontare le sfide future con competenza e umanità.

Per maggiori informazioni sui servizi e sugli orari di apertura, si invitano i cittadini a contattare direttamente l’ospedale San Giovanni di Roma. Questa iniziativa sottolinea l’importanza dell’investimento nella sanità pubblica e nella tecnologia medica avanzata, garantendo che i pazienti ricevano le cure di cui hanno bisogno con standard elevati di qualità e sicurezza.

About EZrome

Check Also

Roma World: un tuffo nell’Antica Roma tra divertimento e cultura

#AnticaRoma #Divertimento #Cultura #EZrome Roma World riapre le porte con una stagione 2024 piena di novità: dallo spettacolo "Roma On Fire" al Backlot Tour, un'avventura unica tra storia e cinema. Un'esperienza immersiva nell'Antica Roma, dove divertimento e apprendimento si fondono in un viaggio indimenticabil

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.