“Nella pancia di papà”: uno spettacolo che riscrive le regole della fiaba

Domenica 14 aprile 2024, il sipario del Centrale Preneste di Roma si alzerà su “Nella pancia di papà”, l'originale produzione di Ruotalibera Teatro/Compagnia UraganVera, che promette di portare in scena una rivisitazione unica di “Cappuccetto Rosso”. Attraverso gli occhi di una bambina e la guida di suo padre, lo spettacolo esplora il viaggio della crescita e della scoperta di sé, offrendo una narrazione che intreccia memoria, crescita e il ciclo della vita. La performance, arricchita dalla regia di Fiona Sansone e dall'impegno scenico di Manuela De Angelis e della stessa Sansone, è destinata a un pubblico giovane, dai 3 ai 10 anni, e si inserisce nella rassegna “Infanzie in gioco 2023-24”, sottolineando l'impegno del teatro verso proposte innovative e di qualità per i più piccoli.

Un viaggio di crescita e scoperta

La storia si concentra su una “bimba lupo” che si avventura attraverso il bosco, vivendo le diverse fasi della crescita motoria: dall'andare a quattro zampe fino al camminare eretto, simbolo di una crescita che va oltre il fisico per toccare anche l'interno dell'essere. In questo viaggio, il personaggio apprende a riconoscere se stessa e il mondo che la circonda, in un dialogo costante con la natura che la accoglie. La voce del vento diventa quella del padre, un ululato che guida e protegge, metafora di un legame indissolubile che si rafforza nel tempo e nello spazio.

Una produzione curata nei dettagli

La messa in scena di “Nella pancia di papà” si avvale di una serie di collaborazioni artistiche di alto livello. La regia di movimento di Manuela De Angelis aggiunge un ulteriore strato di significato allo spettacolo, mentre le scene di Fabrizio Di Pardo e Paola Tenaglia, i costumi e la grafica di Veronica Urgese, insieme alle illustrazioni di Floriana Urgese, creano un'atmosfera immersiva e coinvolgente. L'accurato disegno luci di Andrea Panichi e l'organizzazione a cura di Serena Amidani e Paola Meda completano il quadro di uno spettacolo che si annuncia come un appuntamento imperdibile per famiglie e bambini.

Info utili

“Nella pancia di papà” andrà in scena al Centrale Preneste Teatro, in Via Alberto da Giussano, 58 a Roma, domenica 14 aprile 2024 alle ore 16:30. Il biglietto ha un costo unico di 7 euro, acquistabile online o, in base alla disponibilità, direttamente in biglietteria il giorno dello spettacolo a partire dalle 16:00. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il teatro al numero 06 27801063 dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 17:00. “Nella pancia di papà” rappresenta un'opportunità unica per avvicinare i più piccoli al mondo del teatro, offrendo loro una storia che parla di crescita, scoperta e del profondo legame tra genitori e figli, il tutto immerso in una cornice fiabesca e contemporaneamente profonda.

About EZrome

Check Also

La Pride Croisette alle Terme di Caracalla: Roma abbraccia la diversità

#RomaPride #Inclusivity #LaPrideCroisette #EZrome Dal 1 al 15 giugno 2024, le Terme di Caracalla ospiteranno La Pride Croisette, un evento che celebra la diversità con spettacoli, concerti e attività culturali. Il 15 giugno, Rock Me Pride - Pop Art Edition animerà l’Ippodromo delle Capannelle con la straordinaria partecipazione di Annalisa. Ingressi gratuiti e eventi per tutte le età.

La stagione teatrale 2023/2024 del Teatro di Tor Bella Monaca

#TorBellaMonaca #Teatro #Spettacoli #EZrome La stagione teatrale 2023/2024 del Teatro Tor Bella Monaca si conclude con una settimana ricca di eventi dal 28 maggio al 2 giugno. Tra le proposte spiccano "33 giri fa", "How fear came", "Metus Noctis" e "Otello". Ogni spettacolo promette emozioni e riflessioni diverse, sempre con un'attenzione speciale alla qualità artistica.