La Nueva Ola: conclusa con successo la 17ª edizione del festival di cinema spagnolo e latinoamericano

L'edizione 2023 de La Nueva Ola – Festival del Cinema Spagnolo e Latinoamericano, svoltasi a Roma dal 15 al 21 maggio, ha visto una partecipazione entusiastica registrando oltre 2000 spettatori presso il cinema Barberini. Il pubblico ha premiato “Te estoy amando locamente” di Alejandro Marín, mentre il film cileno “Los Colonos” ha chiuso la manifestazione.

Premio del pubblico e successi del festival

La 17ª edizione del Festival del Cinema Spagnolo e Latinoamericano, La Nueva Ola, è stata un grande successo per la città di Roma, con le sale del cinema Barberini che hanno accolto più di 2000 spettatori. Diretto da Iris Martin-Peralta e Federico Sartori, l'evento ha offerto un'ampia selezione di film, culminando con il premio del pubblico assegnato a “Te estoy amando locamente” di Alejandro Marín. Questo film, interpretato da Alba Flores, celebre per il ruolo di Nairobi ne “La Casa di Carta”, racconta la nascita del movimento di liberazione omosessuale andaluso nella Siviglia del 1977, ispirandosi a reali.

Durante la proiezione di “Bajo Terapia”, una brillante commedia del regista Premio Oscar Gerardo Herrero, è stata necessaria una proiezione extra data l'altissima affluenza, dimostrando la forte attrattiva delle pellicole proposte. Alejandro Marín e la sceneggiatrice del film, Carmen Garrido, hanno accolto il premio del pubblico con grande entusiasmo, sottolineando l'importanza delle storie di orgoglio e lotta sociale nel cinema contemporaneo.

“Los Colonos” chiude in grande stile

Un altro momento di rilievo del festival è stata la proiezione di “Los Colonos” di Felipe Gálvez, che ha chiuso La Nueva Ola in collaborazione con l'Ambasciata del Cile in Italia. Il film, che ha ottenuto il Premio FIPRESCI nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2023, narra il drammatico genocidio del popolo indigeno Sek'nan durante la colonizzazione della Patagonia e della Terra del Fuoco all'inizio del XX secolo.

Il film cileno è stato candidato agli Oscar per il Cile ed è stato presentato a Roma con la partecipazione di illustri ospiti, tra cui l'Ambasciatore del Cile in Italia, S.E. Ennio Vivaldi, la sua consorte, il Consigliere Rappresentante del Cile alla FAO Javier Gorostegui, il direttore del Museo delle Civiltà di Roma Andrea Viliani e numerosi membri delle ambasciate cilene. La serata è stata un'occasione per riflettere sulle tragiche pagine della storia, con l'Ambasciatore Vivaldi che ha ringraziato il regista per portare alla luce eventi spesso dimenticati. Simone D'Arcangelo, direttore della del film, ha introdotto la proiezione insieme ai direttori artistici del festival.

Il futuro de La Nueva Ola: tappe estive e collaborazione internazionale

Sebbene la tappa romana si sia conclusa, La Nueva Ola continua il suo viaggio culturale attraverso l'Italia nei prossimi mesi. Dal 22 al 25 giugno il festival farà tappa a Napoli (FOQUS), e dal 28 al 30 luglio a Messina (Horcynus Fest). Dopo la pausa estiva, il festival toccherà altre città italiane, tra cui Torino (cinema Baretti), Padova (cinema Lux), Bergamo (cinema Conca Verde) e concluderà la stagione a Bolzano (25-27 novembre Filmclub).

Questo importante evento cinematografico è organizzato da EXIT media e gode del supporto di numerose istituzioni, tra cui l'Ufficio culturale dell'Ambasciata di Spagna in Italia, il Ministero della italiano tramite la Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Acción Cultural Española, Regione Lazio, e diverse ambasciate latinoamericane, oltre al contributo di istituzioni come l'IILA – Instituto Italo-Latinoamericano e l'Instituto Cervantes di Roma.

Fino al 26 maggio, il festival offre anche una selezione di film online sul canale MyMoviesOne, proposti in versione originale con sottotitoli in italiano, rendendo accessibile a un pubblico più vasto un'accurata selezione del miglior cinema spagnolo e latinoamericano.

About EZrome

Check Also

Aqua World: è arrivata l’estate al parco acquatico di Cinecittà World

#AquaWorld #CinecittàWorld #ParcoAcquatico #EZrome Sabato 29 giugno, Aqua World inaugura l'estate con un Summer Party ricco di sorprese. Schiuma Party, djset “Hit generation 80/90/2000” e attrazioni come Paradiso e Vortex & Boomerang promettono una giornata indimenticabile. Aperto a Roma fino al 15 settembre, ingresso €15, pomeridiano €10, abbonamento annuale €69.

Festa della Musica 2024: maratona Jazz a Palazzo Braschi e Altemps

#FestaDellaMusica2024 #MaratonaJazz #EventiRoma #EZrome Il 22 giugno, la Festa della Musica 2024 trasformerà Palazzo Braschi e Palazzo Altemps in luoghi di aggregazione attraverso la Maratona Jazz. Diretto da Paolo Damiani e supportato dal Municipio I di Roma, l'evento ospiterà artisti di fama internazionale, offrendo performance musicali straordinarie dalle 17 a mezzanotte. Entrata gratuita.