L’8 settembre la Francia in scena al MACRO con “Recession”

Fasci di luce, edifici 3D, tunnel infiniti, città in time lapse, un maiale gigante: sono solo alcune delle visioni protagoniste di Recession la suggestiva live performance audiovisiva immersiva ideata dal collettivo 1024 Architecture e di scena giovedì 8 settembre, alle ore 23, al MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma ( Via Nizza 138) – nell’ambito del La Francia in Scena e all’interno della programmazione del Live Cinema Festival di Roma.

Recession rappresenta la terza parte della trilogia Euphorie “Crise-recession”, è una performance audio visiva dal vivo, una vera immersione fra immagini sintetiche e musiche psichelediche alla ricerca dei resti della nostra civiltà. Lo spettacolo fa riferimento alla carenza delle risorse naturali, alla diminuzione delle specie e al dilagare delle costruzioni, un riflessione sulla società contemporanea in chiave distopica. I due artisti, Fernando Favier e Francois Wunschel, lo illustreranno digitalmente e in tempo reale, così come i burattinai muovono i fili delle loro marionette, loro animeranno gli spazi circostanti con immagini 3D e suoni, con l’obiettivo di rendere il pubblico partecipe del loro viaggio.

1024 architecture è una compagnia francese ideata da Pierre Schneider e Francois Wunschel, il cui lavoro si concentra sull’interazione tra corpo, spazio, suono, visual, low-tech e hi-tech, arte e architettura. Il collettivo 1024 realizza installazioni audiovisive, interventi urbani, performance e mostre.

La performance è inserita all’interno della programmazione de La Francia In Scena, la stagione artistica dell’Institut français d’Italia che dal 2011 sostiene i talenti emergenti che lavorano nell’ambito delle performance audiovisive per contribuire allo sviluppo del programma Europa Creativa e della rete LPM 2015-2018.

***

“La Francia in scena”, stagione artistica dell’Institut français Italia, è realizzata su iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, con il sostegno dell’Institut français e del Ministère de la Culture et de la Communication, della Fondazione Nuovi Mecenati, della Sacem Copie Privée, della Commissione Europa (Europa Creativa) e del Ministero dell’Istruzione italiano dell’Università e della Ricerca – Afam (MIUR – Afam). Edison è main partner del grande concerto de La Festa della Musica.

Recession, 1024 Architecture, Live Cinema Festival di Roma, ore 23
INGRESSO GRATUITO
Per info visita il sito livecinemafestival.com

MACRO Via Nizza 138, 00198 Roma

About EZrome

Check Also

“Fragile Ecosystem”: un dialogo tra arte e natura al Museo Orto Botanico di Roma

#FragileEcosystem #GiuliaPompilj #ArteAmbientale #EZrome "Fragile Ecosystem" di Giulia Pompilj, al Museo Orto Botanico di Roma, è un'esplorazione artistica dell'equilibrio precario degli ecosistemi. Tessuti e soundscape si fondono in un'installazione che riflette sulla resilienza della natura di fronte alle avversità, invitando a una profonda riflessione sull'ambiente.

“456”: una commedia sull’arretratezza culturale italiana

#456 #TeatroItaliano #MattiaTorre #EZrome "456" di Mattia Torre illumina la scena teatrale romana con un'acuta riflessione sulla famiglia come microcosmo delle arretratezze culturali italiane, invitando il pubblico a una profonda riflessione sull'identità e i valori della nostra società.

Lascia un commento