Giovedì, 20 Giugno 2019

amazon prime video

Magic: la parola d’ordine per entrare nel regno delle arti magiche al Teatro Brancaccio
Il regno della magia apre le sue porte il 12 maggio al Teatro Brancaccio per il grande ed atteso ritorno di “Magic”, il gran gala internazionale di magia (e non solo) che ha incantato il pubblico di tutta Italia con shows senza precedenti.

Una quinta edizione che si prospetta ancora più esplosiva grazie alla conduzione di Andrea Paris, secondo classificato ad Italia’s Got Talent 2019, il celebre “prestigiattore” che, insieme agli Inscordabili, divertirà la platea con gag e arti magiche all’insegna della comicità. Sorrisi e stupore tra incantesimi, pozioni e misteri con un cast di artisti internazionali pronti a conquistare il pubblico.

Una #febbremagica travolgerà Roma con il nuovo spettacolo, ideato dall’associazione culturale WonderArt Entertainment, sotto la direzione artistica di Alessio Masci e la regia di Francesca Bellucci, ricco di emozionanti sorprese, che vedrà sul palco: la star NESTOR HATO secondo classificato Campionato mondiale FISM 2018 Korea e campione Europeo FISM, DION terzo classificato 2006 Stoccolma, raffinato, elegante, il prestigiatore olandese condurrà gli spettatori in un’atmosfera languida in cui si fondono tango e magia, il duo SANDER ed ALISON , italiano lui ed inglese lei, con le loro incredibili illusioni che li hanno portati anche a collaborare con La BBC e gli URBAN THEORY, con il loro mix di danza hihop, tutting ed elementi di robotica.

Tutti pronti a sognare ad occhi aperti?

 

12 maggio 2019 “MAGIC”
Teatro Brancaccio, via Merulana 244
Ore 17.30

 

 

 

Fonte: Federica Rinaudo Giornalista Ufficio stampa e comunicazione

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.