Giovedì, 18 Luglio 2019

amazon prime video

staffetta_0061

Entrano tutte e quattro strette fra loro dall'unica divisa e viene spontaneo chiedersi se quel gruppo di quattro ragazze, Spagnolo, Filippi, Carpanese e Pellegrini, sapranno essere davvero squadra. Sì perché questo mondiale ha finora regalato molto all'individualità ma è stato avaruccio di soddisfazioni per ogni sport di squadra, pallanuoto in primis.

Sono tutte concentratissime, chissà come si sentono la Spagnolo e la Carpanese a nuotare tra due miti: se lo continueranno a chiedere  molti italiani per un po' nei prossimi giorni.

staffetta_0068Comunque si parte: la Spagnolo inizia con una frazione non esaltante, ottava dopo i primi 200 metri, c'è la Filippi. Forza Alessia, facci sognare! Spingi, recupera, combatti! E invece... niente, non sembra riuscire a far la differenza, sempre ottava dopo altri 200 metri. Capiamo tutti che il sogno era solo un'illusione e accettiamo sommessamente un'onesta frazione della Carpanese, sempre ottava ai 600 metri. E' il momento della Pellegrini che, senza ombra di dubbio, si rivela una campionessa nel cuore oltre che nel coraggio. staffetta_0083Ha passato tutti questi minuti ad osservare le compagne, consapevole del risultato non soddisfacente. E' stanca Federica, ce lo ha detto ieri, non ce la fa più, vuole una bella vacanza. Ma si batte il cuore e decide di lottare come solo una campionessa sa fare. Entra in acqua e fa un miracolo: in duecento metri recupera 4 posizioni con una progressione impressionante negli ultimi 50 metri in cui sembra che le altre si fermino per un attimo ad aspettarla. E' record italiano, sicuramente tutto merito del cuore di Federica. Certo, per lei è l'ultima gara, ma ci sarebbe piaciuto vedere qualcosa di più dalla nostra Filippi che evidentemente non è in giornata e nuota su una distanza non sua. Non avete vinto ragazze, ma grazie per averci comunque dato delle emozioni uniche e, se me lo passate, una piccola lezione di agonismo individuale, se non di squadra.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.