Mercoledì, 20 Novembre 2019

amazon prime video

mascotte-mondiali-2010-sud-africaFinale dei Campionati del Mondo di Calcio del Sudafrica 2010. E come tutte le finali è una partita giocata prevalentemente sui nervi, molto tattica, con parecchi falli e parecchie ammonizioni. Il gioco non è un granchè da entrambe le parti, che pensano prevalentemente a controllare più che a impostare. I tempi regolamentari finiscono sullo 0-0 con due o tre occasioni per parte, che vengono tutte sprecate. Si va ai supplementari, dove c'è da segnalare un paio di errori arbitrali che alla fine determinano l'esito della partita, tra cui un rigore non visto per la Spagna, l'espulsione di Heitinga al 20°, un corner per l'Olanda non visto che determina poi nel prosieguo dell'azione il gol (l'unico della partita) della Spagna al 26° con Iniesta, quando ormai sono tutti troppo stanchi per reagire. E quindi finisce così (come tre quarti delle partite della Spagna in questo mondiale) con un unico gol negli ultimi minuti, come aveva previsto il polpo Paul. La Spagna è campione del Mondo per la prima volta e insieme a Francia e Germania conquista la doppietta Europa-Mondo.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.