Giovedì, 18 Luglio 2019

amazon prime video

Ally haggard_wikiSi può mettere assieme musica Heavy Metal con sonorità medievali, rinascimentali e folk? Ebbene sì, perché il mondo del metal è parecchio variegato ed una band come gli Haggard propongono proprio una musica simile.

Gli inizi di questa band tedesca sono legati al Death Metal, perciò musica estrema, praticamente un pugno nello stomaco. Tuttavia, quasi subito decisero di spostarsi su un Symphonic Metal pieno di contaminazioni. Ecco allora il primo album del 1997 intitolato “And thou shalt trust... the seer”, che tratta dell’inquisizione in Europa. A seguire un album dedicato alla figura di Nostradamus, ossia “Awaking the Centuries” (2000) e poi probabilmente il loro lavoro più riuscito e famoso, “Eppur si muove” (2004), incentrato invece sulle vicende che hanno visto protagonista Galileo Galilei. Da questo momento in poi diventano band di culto per gli appassionati di simili sonorità ed i loro concerti ottengono sempre una più che buona risposta da parte del pubblico.
La caratteristica principale degli Haggard è quello che vede loro impegnati su di un palco con tantissimi musicisti, addirittura venti. Oltre a chitarre, basso, batteria, troviamo pure chi suona strumenti atipici per una band metal, ovvero violini, violoncello, oboe, flauto, soprani…
Insomma, andare ad un loro concerto è senza dubbio una vera e propria esperienza, qualcosa difficile da dimenticare.
Asis Nasseri, Luz Marsen, Veronika Kramheller e gli altri componenti attuali degli Haggard, attendono i fans italiani, in particolare della Capitale, il 16 dicembre 2012 all’Orion Live di Ciampino (viale J.F. Kennedy 52). Ad aprire la serata ci penseranno Embrace of Disharmony e, a seguire, Sound Storm. L’apertura porte è prevista per le ore 20.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.