Sabato, 15 Dicembre 2018

amazon prime video

concertoneQuesto il titolo della ventunesima edizione del tradizionale “concertone”, in omaggio all'omonima poesia scritta da Eduardo De Filippo. Mentre cresce l'attesa per la manifestazione più “cool” della capitale, restano ancora dubbi su chi parteciperà.

I nomi certi, oltre a quello della bravissima attrice e conduttrice Sabrina Impacciatore, sono Vinicio Capossela, che si esibirà in un set di 40 minuti, Simone Cristicchi, Carmen Consoli, Paolo Nutini, Roy Paci & Aretuska, Samuele Bersani, l'ensemble Beautiful (Gianni Maroccolo, Cristiano Godano, Luca Bergia, Riccardo Tesio e Howie B), Tre allegri ragazzi morti, Nina Zilli, Funk off, Beppe Voltarelli e Alfio Antico, Asian Dub Fundation e, forse, Edoardo Bennato. Purtroppo Irene Grandi non ha ancora dato la sua conferma: speriamo che arrivi nei prossimi giorni dalla grande star, che ha sempre partecipato alle edizioni precedenti mandando in delirio i numerosissimi fans.

La lunga giornata di musica a Piazza S. Giovanni, dalle 15 circa fino quasi alla mezzanotte, sarà aperta dai vincitori del concorso “Primo Maggio Tutto l'Anno”, i Bud Spencer Blues Explosion che si esibiranno durante l’anteprima condotta da Paolo Belli.
L’evento sarà, come sempre, seguito totalmente in diretta TV: Rai Tre, con il regista Stefano Vicario, resterà in collegamento con la piazza quasi senza interruzioni (eccettuato il Tg3).

impacciatoreConfermata inoltre la presenza, per la prima volta, di una vera e propria orchestra sinfonica di circa 70 elementi che si esibirà intorno alle 8 di sera. Ma la novità più grande resta lei, Sabrina Impacciatore, la prima donna a presentare questo grandissimo evento: emozionata ha dichiarato che navigherà “a vista sperando di non deragliare” e mettendo tutto il suo impegno. E’ infatti ben nota la bravura dell’attrice, che ha iniziato la sua carriera come imitatrice e ragazza pon pon nella trasmissione “Non è la Rai”, di Boncompagni, e che di recente ha recitato nel film di Gabriele Muccino “Baciami ancora”, in un crescendo costante di professionalità e simpatia. In questa edizione porterà sul palco la sua esuberanza e la sua ironia, ma presterà anche la sua voce per dare voce alle storie di tante donne lavoratrici, con i loro problemi, le discriminazioni, le sconfitte e i successi. Il suo principale intento, come quello di tutti i partecipanti, sarà appunto quello di dare “Colore alle parole”.

Ma non è il solo slogan di quest’anno. Ne è stato coniato un altro assai meno poetico, anzi quasi da stadio, dalle FS: “No ticket, no parti”, con un evidente gioco di parole tra party e parti. Con questa frase si è voluto sottolineare il fatto che, quest’anno, senza regolare biglietto non sarà consentito a nessuno di salire in treno per raggiungere la capitale e che verranno fatti severi controlli per impedire atti di vandalismo sui mezzi messi a disposizione e viaggi “a scrocco”. E’ insomma un invito ad acquistare il biglietto per tempo nelle numerose biglietterie appositamente potenziate.

Ovviamente nel giorno della Festa dei lavoratori non mancheranno, e non dovranno mancare, anche altri slogan, quelli dei vari sindacati organizzatori: certo i punti di vista saranno sempre diversi, ma in questa contingenza difficile, in cui si trova ora il mondo del lavoro con la disoccupazione crescente e il precariato sempre più diffuso, è forte la speranza che siano uniti nell’intento di sviluppare in chi li ascolta una grande coscienza civile, erede di quella iniziata dai lavoratori più di cento anni fa.

Tutto il resto sarà puro divertimento, musica, arte e voci urlanti dei ragazzi che canteranno con i loro beniamini tutta la durata del concerto, definito più volte la Woodstock italiana.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.