“I Giusti nello Sport”: Un convegno per riflettere e ispirare al IC Porto Romano

In occasione della Giornata Europea dei Giusti, l'IC Porto Romano di Fiumicino diventa di un evento significativo dedicato ai valori di giustizia, coraggio e integrità nello sport. Il convegno “I Giusti nello Sport”, previsto per mercoledì 6 marzo alle ore 18, vedrà la partecipazione di alunni, campioni olimpici e mondiali, figure istituzionali e del mondo dell'educazione e dello sport. Un momento di riflessione collettiva per non dimenticare il passato e guardare con speranza al futuro, promuovendo l'inviolabilità della vita e della dignità umana attraverso lo sport.

Un Ponte tra Generazioni

L'evento si configura come un ponte tra generazioni, con alunni dell'IC Porto Romano pronti a presentare letture, interpretazioni orchestrali e grafiche che ripercorrono episodi di genocidio e momenti bui della storia umana. Attraverso queste espressioni artistiche, i giovani studenti intendono sottolineare l'importanza della memoria e della responsabilità individuale nell'affrontare le sfide del presente e del futuro.

Campioni dello Sport e della Vita

Il convegno vedrà la presenza di illustri sportivi che hanno fatto della giustizia e dell'impegno sociale i pilastri della loro vita professionale e personale. Tra questi, Assunta Scutto, campionessa olimpica di judo, e Gloria Peritore, campionessa mondiale di kickboxing, entrambe protagoniste di storie di riscatto e di impegno contro le violenze. Giovanni Maddaloni, noto come “O Mae'”, e Simone Lettere, campione olimpico di lotta greco-romana, completeranno il quadro degli ospiti, portando la loro esperienza di vita e sportiva come esempio di integrità e dedizione.

Un Viaggio nella Memoria e nell'Impegno

L'istituzione della Giornata Europea dei Giusti risponde all'esigenza di mantenere viva la memoria di coloro che, con la loro azione, hanno salvaguardato la dignità umana, combattendo ingiustizie e discriminazioni. Il convegno “I Giusti nello Sport” si inserisce in questo solco, proponendosi come un momento di riflessione su come lo sport possa essere veicolo di valori universali e strumento di educazione alla giustizia e al rispetto reciproco.

Info utili

L'appuntamento è fissato per il 6 marzo alle ore 18 presso l'IC Porto Romano di Fiumicino, con la partecipazione di figure di spicco del mondo sportivo, istituzionale e educativo. Moderato dalla giornalista Francesca Procopio, il convegno offrirà spunti di riflessione sul ruolo dello sport come mezzo di educazione ai valori e di promozione della giustizia e dell'integrità.

About EZrome

Check Also

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.