Teatro Tor Bella Monaca: spettacoli dal 4 al 9 giugno 2024

La nuova stagione teatrale del Tor Bella Monaca (TBM) si prepara a offrire un'esperienza unica e coinvolgente nella settimana dal 4 al 9 giugno 2024. Da sempre punto di riferimento per gli amanti del teatro a Roma, TBM offre una programmazione variegata che spazia tra diversi registri teatrali, includendo la prestigiosa premiazione del Premio Strega Giovani.

La veggente e Premio Strega Giovani inaugurano la settimana

L'apertura della settimana, martedì 4 giugno, è affidata allo spettacolo “La veggente”, una produzione dell'Associazione Culturale Il Salto, con drammaturgia e regia di Esper Russo. Gli interpreti principali, Tiziana Biscontini e Aldo Marinucci, portano in scena una narrazione potente e provocatoria. L'opera esplora le contraddizioni dell'essere umano, proponendosi come una profezia contemporanea. La veggente indica un cammino di liberazione interiore, suggerendo che ognuno di noi è sia la trappola sia il liberatore del proprio destino. Un'esperienza teatrale che stimola il pubblico a riflettere profondamente attraverso parole, gesti e musica.

Nello stesso giorno, alle 14.30, il TBM ospiterà la cerimonia di premiazione del Premio Strega Giovani 2024. La conduzione dell'evento è affidata alla nota giornalista e scrittrice Loredana Lipperini. Ragazzi e ragazze delle scuole secondarie superiori, provenienti da diverse parti d'Italia e dall'estero, si riuniranno per proclamare il vincitore della prestigiosa competizione letteraria. Verranno inoltre assegnati il Premio BPER Banca per la migliore recensione e il Premio @leggiamoci.it – Fiction for Future, destinato ai giovani tra i 13 e i 19 anni per il miglior racconto sul tema dell'amore nel futuro.

Spettacoli emozionanti e tematiche originali

Proseguendo con la settimana, mercoledì 5 giugno si tiene “Una volta nella vita”, una produzione dell'APS Sarah Bernhardt. La pièce, scritta da Gianni Clementi e diretta e interpretata da Ilaria Izzo, scandaglia un tema insolito e intrigante: tre individui si ritrovano in un obitorio senza avere memoria di come ci siano arrivati. Accanto a loro una donna che non ricorda nulla di sé stessa. Con accenti comici e momenti di riflessione, i personaggi cercano di scoprire le loro sorti, confrontandosi tra di loro e con un portantino in difficoltà economiche. La rappresentazione si distingue per il suo finale a sorpresa, donando un tono sentimentale e catartico che lascerà il pubblico riflettere sulla propria esistenza e preparazione alla vita.

Giovedì 6 e venerdì 7 giugno sarà poi la volta di “Una vita tranquilla”, produzione a cura de Il Tempo dell'Arte. La storia ruota attorno a Mario e Lucia, una coppia sposata da oltre quarant'anni, interpretati da Cristina Lottini e Mauro Lorenzini. La trama segue i due protagonisti mentre si preparano per un viaggio alle Azzorre, ma le tensioni e le dinamiche familiari emergono, mettendo a dura prova la loro tanto desiderata “vita tranquilla”. Attraverso dialoghi pieni di umorismo e situazioni realistiche, lo spettacolo riflette sulle complessità delle relazioni a lungo termine e i piccoli grandi ostacoli della vita quotidiana.

Commedia irresistibile e weekend di risate

Il weekend al TBM sarà all'insegna della commedia con “Il bastardo (maschio crudele)”, che andrà in scena sabato 8 e domenica 9 giugno. Questo spettacolo, prodotto da Divieto d'Affissione APS, è un brillante lavoro del drammaturgo Pierre Chesnot, tradotto da Maria Teresa Petruzzi. Diretto da Franco Tuba, il cast è composto da Gianluca Cinque, Stefania Zuccari, Emma Paoletti, Alessandra Mazzacrelli, Riccardo Vona, Enrico Brunelli e Claudia Fasciani. La trama si basa sul classico tema del dongiovanni, sempre alle prese con le sue passate, presenti e future. Ma tutto si complica quando, la sera del suo compleanno, tutte queste donne si ritrovano insieme per la prima volta. Un susseguirsi di situazioni comiche, imprevisti e battute esplosive che offrono una serata di risate genuine e un'intrigante esplorazione delle relazioni umane con tutti i loro difetti.

Info utili

Gli spettacoli si terranno presso il Teatro Tor Bella Monaca nella sala Arena. Il teatro è facilmente raggiungibile con la Metro C o con la Linea Bus 20, inoltre offre un ampio parcheggio per i visitatori. Per ulteriori informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il teatro telefonando al 062010579, disponibile dalle 10:30 alle 19:30, oppure inviando un messaggio WhatsApp al 3920650683. I biglietti sono acquistabili online attraverso Vivaticket; i prezzi sono i seguenti: intero a 12 euro, ridotto a 10 euro, e giovani a 8 euro.

About EZrome

Check Also

Festa della Musica 2024: maratona Jazz a Palazzo Braschi e Altemps

#FestaDellaMusica2024 #MaratonaJazz #EventiRoma #EZrome Il 22 giugno, la Festa della Musica 2024 trasformerà Palazzo Braschi e Palazzo Altemps in luoghi di aggregazione attraverso la Maratona Jazz. Diretto da Paolo Damiani e supportato dal Municipio I di Roma, l'evento ospiterà artisti di fama internazionale, offrendo performance musicali straordinarie dalle 17 a mezzanotte. Entrata gratuita.

Vivaldi, sacro e profano alla Chiesa Scozzese

Vivaldi #MusicaBarocca #ConcertoRoma #EZrome La Chiesa Scozzese di Roma ospiterà il concerto "Vivaldi sacro e profano" il 6 luglio alle ore 19:00. L'evento, organizzato dall’Associazione Musicale Reggina Domenico Scarlatti e dall’ensemble ArchiinCanto, prevede un programma ricco di composizioni sacre e profane di Antonio Vivaldi, interpretate da musicisti e cantanti di alto livello.