Puccini 100: Un viaggio nell’opera al Teatro de’ Servi

Nel cuore pulsante della romana, il de' Servi diventa scenario di un evento imperdibile per gli appassionati dell'opera: “Puccini 100”, una serata dedicata alle arie più emozionanti del repertorio pucciniano, in programma il 18 marzo alle ore 21. Diretto artisticamente da Pino Strabioli, questo recital concerto si inserisce nel progetto “Nessuno Assente”, una iniziativa che rientra tra le attività sostenute da Roma Capitale e Zètema Progetto Cultura, vincitrice dell'Avviso Pubblico per di rilevanza cittadina.

Un omaggio al genio di Puccini

Il concerto si propone come un tributo nel centenario della scomparsa di Giacomo Puccini, esplorando l'eredità di quello che è considerato uno dei massimi operisti della storia. Attraverso le interpretazioni di Daniela Zerbinati (soprano), Massimiliano Pisapia (tenore) e Andrea Severi (pianoforte), il pubblico avrà l'opportunità di immergersi nella bellezza senza tempo delle opere pucciniane, che continuano a emozionare e affascinare ben oltre il loro secolo di nascita.

La musica di Puccini, con la sua profonda modernità, ha saputo anticipare il gusto del Novecento, dialogando con nuove forme d'arte come il cinema e incorporando influenze della musica jazz. La sua opera segna l'apice e la conclusione della tradizione del melodramma italiano, un ponte tra passato e futuro dell'arte operistica.

Le voci del recital

Daniela Zerbinati, soprano mantovano, si esibisce dopo un percorso di formazione lirica di eccellenza, culminato in una serie di riconoscimenti che testimoniano la sua capacità interpretativa e vocale. Accanto a lei, Massimiliano Pisapia, tenore torinese, che ha costruito una carriera internazionale interpretando alcuni dei ruoli più significativi del repertorio operistico, grazie anche alla formazione ricevuta da maestri del calibro di Franco Corelli.

A completare il trio, Andrea Severi al pianoforte, il cui talento è stato riconosciuto in Italia e all'estero, sia in ambito solistico che cameristico, collaborando con prestigiose istituzioni musicali e festival internazionali.

Il programma spazia da “La Bohème” a “Tosca”, da “Manon Lescaut” a “Madama Butterfly”, offrendo un viaggio emotivo attraverso le arie più toccanti e rappresentative del repertorio pucciniano, in grado di mostrare l'ampio raggio emotivo e stilistico del compositore.

Info utili

Il concerto “Puccini 100” rappresenta una occasione unica per avvicinarsi all'universo emotivo e artistico di Giacomo Puccini, celebrando il suo genio nel centenario della scomparsa. L'evento si terrà al Teatro de' Servi in via del Mortaro 22, nel cuore di Roma, il 18 marzo alle ore 21. I biglietti hanno un costo di € 15,00 a persona, con prenotazione obbligatoria. Per le prenotazioni, è possibile contattare il numero 064070056, assicurandosi così un posto in questa serata di alta cultura musicale, un ponte tra passato, presente e futuro dell'opera lirica.

About EZrome

Check Also

Ardecore trio celebra la festa della Liberazione

#Ardecore #FestadellaLiberazione #MusicaeResistenza #EZrome Il trio Ardecore torna sul palco per la Festa della Liberazione al Casilino Sky Park il 25 aprile. Un concerto che intreccia la musica popolare romana con la poesia di Belli, celebrando la Resistenza e la cultura indipendente.

“Arte in Musica” al Teatro Ivelise: un viaggio nella storia dell’arte italiana

#ArteInMusica #StoriaDellArte #TeatroIvelise #EZrome Il 27 aprile, il Teatro Ivelise di Roma presenta "Arte in Musica", un incantevole viaggio attraverso la storia dell'arte italiana, animato dalle musiche di Gianmarco Giannetti e dalla voce di Greta Arditi.