Vertigine 2024: Marta Ciappina in Op. 22 No. 2 e Sista a Roma

===
La stagione di danza 2024 del Centro Nazionale di Produzione della Danza, Vertigine, presenta un evento imperdibile al Palladium di Roma. Il 1 febbraio, alle 20:30, la pluripremiata performer Marta Ciappina sarà in scena con due spettacoli diretti dai rinomati coreografi Alessandro Sciarroni e Simona Bertozzi.

Vertigine 2024: Marta Ciappina in Op. 22 No. 2 a Roma

Alessandro Sciarroni, vincitore del Leone d'Oro alla carriera nel 2019, presenta Op. 22 No. 2, un assolo interpretato da Marta Ciappina. L'opera è ispirata al poema sinfonico Il cigno di Tuonela del compositore finlandese Jean Sibelius, basato su Kalevala, un'opera fondamentale della tradizione epica finlandese. Sciarroni ha lavorato a stretto contatto con Ciappina, con cui collabora da anni, per creare un ritratto femminile intenso, basato sulla leggenda medievale che costituisce il materiale drammaturgico dell'opera.

Op. 22 No. 2 è un'opera originale e suggestiva, in cui la protagonista, una creatura mistica, sfida la morte lottando per la sopravvivenza. La performance di Ciappina è un'interpretazione potente e coinvolgente, che combina il mito con l'identità della performer stessa. La coreografia viene eseguita due volte: la prima volta con la danzatrice che ascolta la musica attraverso le cuffie e nel silenzio per gli spettatori, la seconda volta con la musica diffusa in sala e la danzatrice che ripete i movimenti con i tappi nelle orecchie.

Sista si unisce a Marta Ciappina per Vertigine 2024

Dopo Op. 22 No. 2, Simona Bertozzi presenta Sista, un duetto interpretato da Marta Ciappina e la danzatrice Viola Scaglione. Sista è un lavoro che esplora tre concetti chiave: fiducia, necessità e benessere. Il duetto svela le prospettive di due presenze diverse, ma entrambe inclinate verso la necessità di ritrovarsi.

La coreografia di Bertozzi è un crocevia di che, nell'immediatezza del loro dispiegarsi, continuano a fare spazio e a generare visioni. La vitalità di questa danza alimenta il lavoro e la costruzione coreografica. Bertozzi spiega: "Sono partita dalle loro parole. Le ho ascoltate a lungo. Dai loro racconti è emersa subito la possibilità di costruire un vocabolario che dell'esperienza individuale ne faceva una deflagrazione. Sono affiorate scie desideranti, pulsazioni spaziali e temporali, radicamenti e scintille".

L'innovativo spettacolo Vertigine 2024: Ciappina e Sista in scena a Roma

Vertigine 2024 offre un'esperienza unica, portando in scena due spettacoli di danza innovativi e coinvolgenti. Marta Ciappina, vincitrice del Premio Ubu 2023 come miglior performer, si esibirà sia in solo che in duo, sotto la direzione di due coreografi d'eccezione.

Il Teatro Palladium di Roma ospiterà l'evento il 1 febbraio, offrendo al pubblico l'opportunità di assistere a due performance di danza di alto livello. La stagione di danza Vertigine 2024, realizzata dal Centro Nazionale di Produzione della Danza Orbita | Spellbound, continuerà fino al 23 maggio, animando la Capitale con una serie di eventi in vari teatri.

===
Per informazioni e prenotazioni, contattare la biglietteria del Teatro Palladium all'indirizzo email biglietteria@orbitaspellbound.com. Non perdete l'occasione di assistere a questi spettacoli di danza unici e coinvolgenti, che combinano talento, creatività e passione per l'arte della danza.

About EZrome

Check Also

“Epopee Celesti”: un viaggio nell’Art Brut a Villa Medici

#ArtBrut #EpopeeCelesti #CulturaRoma #EZrome "Epopee Celesti" a Villa Medici, una mostra che esplora l'Art Brut attraverso la collezione di Bruno Decharme, offrendo una visione unica su un'arte al di fuori dei canoni convenzion

“Le cose che t’ho imparato”: teatro e vita si intrecciano

#Teatro #LeCoseCheTHoImparato #CulturaRoma #EZrome "Le cose che t'ho imparato" al Teatro Tor Bella Monaca di Roma, un'opera che naviga tra noir e commedia per esplorare la complessità dell'esistenza umana.