Animus Anima: Spettacolo di Danza al Teatro Lo Spazio

Il Lo Spazio di Roma ospiterà il 30 e 31 gennaio un evento di danza unico nel suo genere, “Animus Anima”. Questo spettacolo, ideato e coreografato da Ludovic Party, esplora le energie maschili e femminili come concepite da Jung, offrendo una rappresentazione artistica di queste forze interiori.

“Animus Anima”: Un Nuovo Spettacolo di Danza al Teatro Lo Spazio

“Animus Anima” è un progetto che si propone di esplorare l'Animus e l'Anima, le energie maschili e femminili che risiedono in ognuno di noi. Questa idea, pur sembrando astratta e teorica, ha implicazioni molto concrete per la nostra vita quotidiana. In ogni donna c'è un Animus, un'energia maschile, decisionale e razionale, così come in ogni uomo c'è un'Anima, un'energia femminile più vicina alle proprietà accoglienti, creative, emotive e intuitive. Questo non ci rende meno “femminili” o meno “maschi”, ma persone più complete.

L'interpretazione di queste energie viene portata in scena da due artisti, Vanessa Nacci e Marco Della Corte, che attraverso la danza esprimono l'Animus e l'Anima. La musica, il tempo, il ritmo e il respiro sono gli elementi che li uniscono, creando un linguaggio unico di espressione e complementarietà.

L'Arte della Danza si esprime in “Animus Anima” al Teatro Lo Spazio

In “Animus Anima”, la danza non è solo un accompagnamento alla musica, ma ne è la diretta espressione. Due esseri, uno vestito di nero e l'altro di rosso, rappresentano un fauno e una ninfa, due facce della stessa medaglia. Danzano seduti, esprimendo il maschile e il femminile di ciascuno. Sono distinti ma uno solo, in un linguaggio che è anima per anima.

Le scenografie di Marco Schaufelberger e le luci di Alessandro Iannattone contribuiscono a creare un'atmosfera unica, in cui i profumi, i suoni e i colori si fondono in un pensiero che cattura il pensiero.

“Animus Anima”: Quando la Danza Diventa Poesia al Teatro Lo Spazio

“Animus Anima” è un progetto di Melanchòlia Teatro che si propone di esplorare le energie maschili e femminili attraverso la danza. L'idea di Jung secondo cui queste energie risiedono in ognuno di noi diventa così un linguaggio artistico, una poesia in movimento.

La musica di Claude Debussy, Zoltàn Kodaly, Lambarena e Giovanni Sollima accompagna lo spettacolo, creando un dialogo tra danza e musica che rende “Animus Anima” un'esperienza unica.

Non perdete l'occasione di assistere a “Animus Anima” al Teatro Lo Spazio di Roma il 30 e 31 gennaio. I biglietti costano 15 euro a prezzo intero e 12 euro a prezzo ridotto. Lo spettacolo inizia alle 21:00 e il bar è aperto per l'aperitivo dalle 20:00. Per informazioni e prenotazioni, contattare il numero 339 775 9351 o il 06 77204149.

About EZrome

Check Also

“La Donna di Pietra”: L’omaggio a Camille Claudel al Teatro Spazio 18b

#Arte #Teatro #LaDonnaDiPietra #EZrome "La Donna di Pietra", in scena al Teatro Spazio 18b, celebra la vita di Camille Claudel, artista rivoluzionaria intrappolata in un mondo maschilista. Tra luci, costumi e una narrazione intensa, lo spettacolo promette un viaggio emozionale nell'arte e nella lotta di una donna straordinaria.

Attilio Fontana e Clizia Fornasier in “L’unica donna per me”

#Teatro #AmoreERisate #LUnicaDonnaPerMe #EZrome Attilio Fontana e Clizia Fornasier illuminano il palcoscenico del Teatro Golden con "L'unica donna per me", una commedia che esplora le dinamiche amorose tra risate e riflessioni. Un viaggio emozionale tra passato e presente, dove l'amore, nonostante le tempeste, trova sempre una via.