“La luna dei Borboni” spettacolo di danza al Teatro Vascello dal 23 al 26 novembre

Giovedì 23 Novembre 2023, alle ore 21.00, fino a domenica 26 – ore 17.00, il Balletto del Sud, presenta nella stagione del Vascello di Roma, La Luna dei Borboni, spettacolo di danza in un atto dedicato alla poetica di Vittorio Bodini, poeta e traduttore italiano, considerato il maggiore interprete e traduttore della letteratura spagnola.
Il Sud è per Bodini – e per lo spettacolo – “un'originale invenzione”, che parte da una precisa realtà storica e geografica, con tutti i problemi di natura sociale ed economica, e si elabora in un'invenzione fantastica. Il luogo è fatto di atmosfera, di costumi, di abitudini di una concreta realtà e si parte da questi per poi trasfigurarli in un progetto metafisico. La situazione è sognante e rilassata come il ricordo di una festa di un Santo patrono nella piazzetta del quartiere (Le Scalze, nel centro storico di Lecce), “dove eravamo ancora tutti assieme, tutti vivi”.
Franzutti usa un linguaggio personale proteso verso il teatro contemporaneo e utilizza come elementi ispiratori e asse della ricerca le pertinenze territoriali con il Sud, inteso come appartenenza alla Magna Grecia, il rapporto con i popoli del mare, l'utilizzo della matrice popolare e l'argomento del testo poetico per creare la nuova narrativa coreografica.
Interpreti sono 16 danzatori della compagnia. I ruoli principali sono interpretati da Nuria Salado Fustè e Matias Iaconianni. Solisti: Alice Leoncini, Ovidiu Chitanu e Cristopher Vazquez.
Le musiche appositamente scritte per lo spettacolo da Rocco Nigro e Giuseppe Spedicato sono eseguite dal vivo dai Brancaleone Project, trio composto dagli stessi Rocco Nigro (fisarmonica) e Giuseppe Spedicato (tuba) accompagnati da Giorgio Distante (tromba).
Lo spettacolo gode del patrocinio dell'Enciclopedia Treccani e del Centro Studi Vittorio Bodini.

La luna dei Borboni del Balletto del Sud, uno dei titoli più moderni del repertorio della compagnia, ha debuttato a Lecce nella stagione 2021, e ha avuto una tournée in alcuni Festival di danza italiani e una tournée in Spagna, nel Teatro Municipal Castelar di Elda e nella Factoria Cultural de Terrassa/Barcellona. Dal 23 al 26 Novembre 2023, lo spettacolo, è in scena al Teatro Vascello di Roma ed è prevista una nuova tournée estiva.

Breve bio Balletto del Sud
Il “Balletto del Sud” nasce nel 1995 fondato e diretto da Fredy Franzutti, coreografo di agile eclettismo, fra i più conosciuti e apprezzati in Italia e all'estero. La compagnia ha un organico di 20 elementi di diverse nazionalità, con solisti di elevato livello tecnico in grado di alternarsi nei ruoli principali e possiede un vasto e vario repertorio di quarantasei produzioni comprendente i grandi titoli della tradizione, coreografati in elaborazioni creative da Fredy Franzutti, e nuovi spettacoli, di concezione moderna, tratti da fonti letterarie e spesso realizzati con arti integrate: teatro, musica e danza. L'elenco si completa con progetti di ricostruzione e rievocazione del repertorio classico.
Le molteplici tournée, in Italia e all'estero, annoverano importanti teatri e festival per un totale di circa 100 spettacoli ogni anno.
Vittoria Ottolenghi, che da subito individua la compagnia definendola «…grintosa, realmente stabile e decisamente superiore alla media delle altre compagnie del nostro paese» invita il Balletto del Sud a molte “Maratone internazionali di danza” da lei organizzate.
Negli anni hanno partecipato agli spettacoli artisti come Carla Fracci, Luciana Savignano, Lindsay Kemp, Alessandro Molin, Xiomara Reyes, Letizia Giuliani.
L'attività si arricchisce di collaborazioni con orchestre, compositori, musicisti e direttori scenografi costumisti, attori e personaggi dello spettacolo che hanno contribuito al successo riconosciuto dalla critica e dal pubblico. «Magnifica realtà tersicorea che da tempo si è posta in una posizione privilegiata nella costellazione delle compagnie di danza italiane.» (Nicola Sbisà – Gazzetta del Mezzogiorno)

Breve Bio Fredy Franzutti
Coreografo italiano di agile eclettismo, ospite di realtà di prestigio internazionale, fonda nel 1995, il “Balletto del Sud” compagnia per la quale crea un vasto repertorio di spettacoli di un genere che spazia dalla ricerca del contemporaneo, alla rivisitazione moderna dei classici.
Crea, con il suo linguaggio, spettacoli per il Teatro “Bolscioj” di Mosca, per il Teatro dell'Opera di Roma (6 produzioni), per il Teatro dell'Opera di Sofia (come coreografo residente dal 2019 al 2021), per l'Opera di Montecarlo, Bilbao, Tirana, Magdeburg e per diversi Rai e per altre reti nazionali. Cura le danze di opera in Francia, Spagna, Russia e numerose in Italia (tra cui: R.O.F di Pesaro, terme di Caracalla, Teatro Lirico di Cagliari, Bellini di Catania, Petruzzelli di Bari). Crea appositamente spettacoli ed eventi per inaugurazioni. Danzano sue coreografie alcuni tra i più importanti ballerini del mondo come Carla Fracci, Luciana Savignano, Lindsay Kemp, Xiomara Reyes e Vladimir Vassiliev.

Biglietti : Intero 25 euro – Ridotto over 65: 20 euro – Ridotto Cral/Enti convenzionati: 18 euro – Ridotto studenti, studenti universitari, docenti e operatori delle scuole di teatro, cinema e danza 16 euro info e prenotazioni promozioneteatrovascello@gmail.com – telefono 06 5881021 È possibile acquistare i biglietti, abbonamenti e card telefonicamente 065881021 con carta di credito e bancomat abilitati (pos virtuale)
acquista direttamente alla biglietteria sul sito Teatro Vascello
acquista tramite bonifico bancario a favore di Coop. La Fabbrica dell'Attore E.T.S. BANCA INTESA SAN PAOLO ag. Via G. Carini 32 di Roma c/c 3842 abi 03069 cab 05078 iban IT89V0306905078100000003842
oppure acquista on line Vivaticket

dal 23 al 26 novembre
giovedì e venerdì h 21, sabato h 19, domenica h 17
debutto giovedì 23 novembre h 21
LA LUNA DEI BORBONI
da una poesia di Vittorio Bodini
coreografie di Fredy Franzutti
musiche originali di Rocco Nigro e Giuseppe Spedicato
eseguite dal vivo da Brancaleone Project
set di Fredy Franzutti
compagnia: Balletto del Sud
produzione Balletto del Sud
durata: 75'
La luna dei Borboni – Lo spettacolo su Vittorio Bodini
al Teatro Vascello di Roma

ABBONAMENTO DANZA 48 euro a persona valido per i seguenti spettacoli di danza:
LA LUNA DEI BORBONI dal 23 al 26 novembre
L'ARTE DELLA FUGA dal 5 al 10 dicembre
DOTS 30-31 gennaio 2024
LUCINDA CHILDS – MP3 DANCE PROJECT dal 4 al 7 aprile 2024
acquista per telefono 06 5881021 oppure ACQUISTA ONLINE
Abbonamento Ponentino 120 euro (8 titoli) (ACQUISTA ONLINE) con eventuale scelta del posto
Abbonamento Danza 48 euro (4 titoli) (ACQUISTA ONLINE) con eventuale scelta del posto
Card libera 108 euro (6 spettacoli a scelta) (ACQUISTA ONLINE) con eventuale scelta del posto
Card love 72 euro (2 spettacoli a scelta per 2 persone – 4 ingressi) (ACQUISTA ONLINE) con eventuale scelta del posto

Info: 06 5881021 – 06 5898031
Teatro Vascello Via Giacinto Carini 78
Cap 00152 Monteverde Roma

Fonte: Teatro Vascello – Roma

About EZrome

Check Also

Domenica d’arte gratuita a Roma: un viaggio tra musei e siti archeologici

#Arte #Cultura #Gratuità #EZrome Il 3 marzo, Roma celebra l'arte e la storia con l'ingresso gratuito in musei e siti archeologici, invitando a esplorazioni culturali tra antico e moderno, in una giornata all'insegna della scoperta e della bellezza.

Guglielmo Castelli incanta Villa Medici con il nuovo Art Club

#ArteContemporanea #Cultura #Innovazione #EZrome "Art Club #38" a Villa Medici presenta "Guglielmo Castelli a Villa Medici", un'esposizione che unisce storia e modernità attraverso le opere dell'artista torinese, in un dialogo continuo tra arte, letteratura e natura.