“Grassa e viva” in scena al Teatro Lo Spazio

Debutta in prima assoluta al Lo Spazio, dal 24 al 27 novembre, GRASSA E VIVA, spettacolo di Miranda Angeli, diretto da Christian Angeli con Maria Gorgoglione.

GRASSA e VIVA
di Miranda Angeli
liberamente ispirato a “Creditori” di August Strindberg
regia di Christian Angeli e Maria Gorgoglione
con Alessia Filiberti, Andrea Lami, Roberto Scorza
scene e costumi Claudio Lopez
luci Massimiliano Maggi
musiche originali Federica Clementi
aiuto regia Agnese Boretti

Dal 24 al 27 novembre
Teatro Lo Spazio- Roma

Tekla, modella curvy di successo, ha oscurato la fama di Adolf, fotografo di grido, di cui lei è musa e compagna di vita.
Adolf, che cova una gelosia e un'invidia repressa, cerca in Gustav un complice maschile per mettere in atto il suo piano: togliere a Tekla l'autostima che lui stesso crede di averle donato e relegarla nuovamente all'anonimato sociale. Tekla, la cui forza risiede in una libertà conquistata, mette in campo ambizione, curve e amore, per non abdicare.
I tre personaggi fanno di tutto per annientarsi tra loro, utilizzando come arma prediletta le debolezze altrui che via via imparano a conoscere. Però questo grimaldello dei sentimenti si trasforma in pulsione al ballo, al canto, allo scherzo, alla risata: per ritardare la resa dei conti, Tekla, Adolf e Gustav trasformano in spettacolo tutto quello che provano, così che lo spazio scenico diventa l'arena di un gioco dove sanno che, prima o poi, qualcuno si farà del male. O del bene.

GRASSA E VIVA
Dal 24 al 27 novembre
dal giovedì al sabato ore 21.00
Domenica ore: 18:00

Biglietti: 15 euro – ridotto: 12 euro
(bar aperto per aperitivo dalle 19.00)

Teatro Lo Spazio
Via Locri 43, Roma
informazioni e prenotazioni
339 775 9351 / 06 77204149

Ufficio Stampa
Maresa Palmacci

 

 

 

Fonte: Maresa Palmacci

About EZrome

Check Also

Vanessa Scalera brilla in “La Sorella Migliore” a Roma

#LaSorellaMigliore #Teatro #Cultura #EZrome "La Sorella Migliore", con Vanessa Scalera, offre a Roma un viaggio emotivo nel teatro. Un dramma familiare che esplora sentimenti profondi, colpe e redenzioni, promettendo un'esperienza unica.

“Madre, Figlia e Spirito”: trinità femminile in scena

#MadreFigliaSpirito #Teatro #Cultura #EZrome "Madre, Figlia e Spirito" al Teatro Di Documenti di Roma, un viaggio attraverso tre archetipi femminili che esplorano il dialogo tra umano e divino, tra ombra e luce, guidato dalla visione di Ortensia Sayre Macioci.

Lascia un commento