Storia di Ammete e La formicuzza e lo scarrafone a Centrale Preneste

A Centrale Preneste (Via Alberto da Giussano, 58) proseguono i week-end della Rassegna Infanzie e adolescenze in gioco 2022: sabato 9 e domenica 10 aprile alle ore 16.30 sono previste due narrazioni teatrali di Ruotalibera Teatro.

Si comincia sabato 9 aprile con “Storia di Ammete”, con Tommaso Lombardo, testo e regia di Tiziana Lucattini. L'Orchetto Ammete ha perso la mamma quando la Terra degli Orchi è stata invasa dagli uomini, cacciatori di orchi. Da allora vive nella Terra degli Uomini, ma qui viene preso in giro e tormentato dai suoi compagni di scuola perché è diverso. Un giorno Ammete si arrabbia molto e da lì inizia la sua avventura. Una storia sulla ricchezza della diversità.

Si prosegue domenica 10 aprile con “La formicuzza e lo scarrafone”, ispirato al racconto “Il brutto anatroccolo” di H.C. Andersen. Il testo e la regia sono di Tiziana Lucattini, in scena c'è Anna Maria De Santis.
In un campo di fagioli Mamma Formica sta covando le sue bianche ovette. Quando si schiudono, ha una sorpresa inaspettata: uno dei nuovi nati è diverso da tutti, grande, grosso, verde. Sia in famiglia sia nell'orto si crea lo scompiglio. Scari, questo il nome dello strano fratello, maltrattato da tutti tranne che dalla mamma, si chiude nel mutismo. Fino a che troverà sollievo nella fuga. Ma Pupa, una delle sue sorelle, lo andrà a cercare. Anche questa è una storia sulla ricchezza della diversità.
Dai 3 ai 10 anni. Il costo del biglietto è per tutti di 6 euro.
Acquisto on-line su www.centraleprenesteteatro.it o in biglietteria previa prenotazione al numero 06 27801063 o all'indirizzo mail info@ruotalibera.eu (lun./ven. ore 10.00/17.00)
Sabato e domenica esclusivamente tramite sms o whatsapp al numero 320/2392833

Sabato 9 e domenica 10 aprile 2022 alle ore 16.30
a Centrale Preneste Teatro
Via Alberto da Giussano, 58 – Roma
Ruotalibera Teatro
presenta
Storia di Ammete e La formicuzza e lo scarrafone
Teatro d'attore/narrazione
testo e regia Tiziana Lucattini

 

Sabato 9 e domenica 10 aprile 2022 ore 16.30
Biglietto unico 6.00 €
Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni: acquisto on-line su www.centraleprenesteteatro.it o in biglietteria previa prenotazione al numero 06 27801063  (lun./ven. ore 10.00/17.00)
Sabato e domenica esclusivamente tramite sms o whatsapp al numero 320/2392833

COVID 19 – LINEE GUIDA PER L'ACCESSO ALLE ATTIVITÀ'
A seguito del dl 221/2021 del 24 dicembre 2021, riepiloghiamo le regole per accedere in teatro.
Potranno accedere in sala solo i possessori di certificazione verde da vaccinazione o guarigione (super Green Pass).
Obbligo di utilizzo in modo corretto della mascherina di tipo FFP2 per tutta la durata di permanenza nei locali del Teatro.
Divieto di consumare cibo o bevande all'interno della sala teatrale.
Tali disposizioni non verranno applicate ai soggetti esenti per età o sulla base di idonea certificazione medica.
Per l'accesso alla manifestazione rimane l'obbligo di sottoporsi alla misurazione della temperatura e all'igienizzazione delle mani.
La prenotazione per l'ingresso ai vari in programma resta obbligatoria.

Ufficio Stampa
Graziella Travaglini

 

 

fonte: Graziella Travaglini

About EZrome

Check Also

Roma World: un tuffo nell’Antica Roma tra divertimento e cultura

#AnticaRoma #Divertimento #Cultura #EZrome Roma World riapre le porte con una stagione 2024 piena di novità: dallo spettacolo "Roma On Fire" al Backlot Tour, un'avventura unica tra storia e cinema. Un'esperienza immersiva nell'Antica Roma, dove divertimento e apprendimento si fondono in un viaggio indimenticabil

Live nei teatri: Levante celebra dieci anni di musica

#LevanteLiveNeiTeatri #musica #teatro #EZrome Levante, in tour con "Live nei teatri", celebra i dieci anni di carriera con uno spettacolo che intreccia musica, storia personale e rinnovamento artistico. Tra gli impegni futuri, diverse città italiane ospiteranno le sue esibizioni intime e coinvolgenti.

“Roots/Le radici del contemporaneo” celebra Elsa Morante con “La Storia”

#RootsFestival #LaStoria #ElsaMorante #EZrome Il festival "Roots – Le radici del contemporaneo" celebra il cinquantenario del romanzo "La Storia" di Elsa Morante con un reading speciale alla Libreria Tuba di Roma. Un'immersione nelle emozioni estreme e nella narrativa potente di Morante, in un evento che rievoca i valori della Resistenza alla vigilia del 25 aprile.

Lascia un commento