Lunedì, 16 Maggio 2022

amazon prime video

Va in scena dal 13 al 16 gennaio al Teatro Pegaso di Ostia, LE TA ME, spettacolo scritto e diretto da Nicholas Gallo, con Fabio Camassa e Francesco Testi.

LE TA ME nasce dalla necessità di mettere alla prova il nostro stato mentale dopo varie sofferenze sopportate nel periodo della pandemia.

Protagonisti sono tre giovani, anime quasi disperse senza più un punto di riferimento.
Quello che accade tra le persone potrebbe tranquillamente essere il risultato di ciò che abbiamo provato nei tre mesi di lockdown, da marzo a maggio del 2020.
Ogni comportamento dell'uomo appare insolito, che ruolo potrebbe avere la follia? Che cosa abbiamo imparato da tutto questo?
Un dibattito tra chi è ancora fiducioso (con riserva) e chi ha perso ogni speranza durante il primo lockdown.
Una retrospettiva sulle nuove emozioni nate nel periodo della pandemia e il risultato di ciò che sta accadendo tra le persone.
I dialoghi si susseguono accompagnati da una chitarra elettrica vibrante che funge da filo conduttore tra le due fasi: lockdown e nuova libertà. Le note della chitarra, a volte, danno l'impressione di non finire mai, esattamente come quello che al momento percepiamo nel quotidiano.
Una pièce che scava nel nostro quotidiano, nelle nostre menti, nell’attualità, nella società pervasa da questi tempi incerti.

Biografie
Nicholas Gallo: classe ’85, dopo aver fatto un percorso attoriale collaborando tra gli altri con Ugo Pagliai, Paola Gassman, Roberto Herlitzka, Sergio Pisapia Fiore, Fioretta Mari, Ferzan Ozpetek; intraprende il suo percorso da regista debuttando nel 2014 con White Rainbows al Teatro7 di Roma, successivamente propone nella stagione 2018/19 “ Il rumore del caos apparente” andando in tournèe in diverse città d’Italia; vincendo al Concorso nazionale Martelive come miglior drammaturgia.
Francesco Testi: Diplomato al Piccolo Teatro di Arezzo e perfezionato al Teatro Stabile di Bolzano, dal 2000 lavora come attore in tournée che toccano i teatri di tutt’Italia, ma nel tempo è anche drammaturgo e regista, oltre che sceneggiatore di numerosi cortometraggi.
Nel 2003 è Attore Rivelazione al Festival L’Officina dell’Attore e nella stessa stagione vince il Premio Attore dell’anno al Festival Nazionale di Teatro Spontaneo; nel 2005 riceve il Premio Nazionale Plauto come miglior attore. Negli anni incontra grandi nomi del palcoscenico come Paolo Bonacelli, Lello Arena, Carlo Simoni, Debora Caprioglio, Andrea Roncato, Edoardo Siravo…
Nel 2009 interpreta San Paolo per il Papa, nello spettacolo “L’uomo di Tarso” , il cui dvd viene distribuito nel mondo dalla San Paolo Film. Momenti significativi della sua carriera sono stati “Le nozze di Anatol” di Schnitzler, “L’importanza di chiamarsi Ernest” di Wilde, “Aulularia” di Plauto, “Il re si diverte” di Hugo…Suoi maestri sono stati, tra gli altri: Beppe Arena, Paolo Baiocco, Sergio Pisapia Fiore, Cesare Lievi, Fausto Paravidino, Maurizio Scaparro e Manuel De Sica. Nel 2012, insieme ad Annalisa Bianchi, fonda a Roma il Teatro Da Camera, personalissimo esempio di atelier teatrale dove è attore, regista, drammaturgo e poeta.“Autobiografia in versi”(Premio Tagete per la Poesia 2012) è il suo primo libro. Del 2017 è il saggio “FRANCESCO interpreta TESTI”, dove ripercorre i tanti monologhi interiori del suo teatro. Il primo romanzo però arriva nel 2020 con “Tentò ancora una volta”(Albatros). Le sue ultime apparizioni sul grande schermo sono nei film “Agrodolce” di Alessandro Prato e “Il rumore del caos apparente” di Nicholas Gallo.

Federico Lisi: autore delle musiche di diversi cortometraggi e spettacoli di teatro indipendente; partecipa a diversi progetti studio e live di musica originale e noù, militando in diverse band ancora attive.
Fabio Camassa: discendente da 7 generazione di attori itineranti; debutta nel primo spettacolo professionale dal titolo "Silence" scritto e diretto dal suo prozio Sergio Pisapia Fiore nel 2019.
Alessia Setzu: Nata a Samassi, un paese del Medio Campidano, si è distinta per le sue capacità a livello organizzativo, lavorando sia in team che come singolo, Per diverso tempo si è dedicata a creare e a collaborare in diverse attività e manifestazioni culturali riguardanti cultura, teatro, cinema e musica. Da sempre amante delle arti visive e performative continua a coltivare questa passione. Una volta arrivata a Roma debutta come aiuto regista nello spettacolo "silence" di Sergio Pisapia Fiore e successivamente nel '' il rumore del caos apparente " di Nicholas Gallo.

LE TA ME

Regia e drammaturgia Nicholas Gallo
Con Fabio Camassa e Francesco Testi

Aiuto regia Alessia Setzu
Musiche ed esecuzione live Federico lisi
Produzione Angelikafilm

Dal 13 al 16 gennaio
Teatro Pegaso- Sala Massimo Troisi-Ostia (RM)

 

 

LE TA ME
Dal 13 al 16 gennaio ore 21
Teatro Pegaso Ostia- Sala Massimo Troisi
V.Le Cardinal Ginnasi 12- Ostia (Roma)
Tel. 06 4665208 3669637101
Biglietti: 13 euro

Ufficio Stampa
Maresa Palmacci

 

 

 

Fonte: Maresa Palmacci

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.