“L’ultima notte” in scena al Teatro Ivelise, 10 e 11 dicembre 2021

“L'ultima notte” Manuel Ricco riporta in vita, sul palco dell'Ivelise, Antoine de Saint – Exupery, Emilio Salgari e Robin Williams

“L'ultima notte”, monologo scritto da Maria Letizia Avato e diretto da Marco Belocchi, andrà in scena Venerdì 10 e Sabato 11 Dicembre ore 21.00 sul palco del Ivelise.
In scena il travolgente Manuel Ricco interpreterà tre straordinari uomini nei recessi oscuri, profondi e persino teneri della loro anima sino all'estremo fatale epilogo, indagando una loro possibile ultima notte, un ultimo brandello di vissuto di un'esistenza unica.

SINOSSI
Antoine de Saint-Exupèry, Emilio Salgari, Robin Williams, tre uomini straordinari, così diversi fra loro, eppure così vicini nel loro essere profondamente fragili e soprattutto uniti da un tragico destino.
Antoine de Saint-Exupèry, famoso in tutto il mondo per aver scritto Il piccolo principe, fu, oltre che scrittore, un temerario, appassionato, forse anche incosciente, grande aviatore. Scomparve una notte di luglio del 1944 durante una missione di ricognizione aerea, il mistero attorno alla sua morte non è stato mai chiarito: incidente di guerra o suicidio?
Emilio Salgari, autore di d'avventura, ha fatto sognare milioni di ragazzi sin dalle sue prime pubblicazioni alla fine dell'ottocento e il fascino dei suoi personaggi perdura sino ai nostri giorni. Nonostante la sua fama fu vinto dalla pressione dei suoi editori, dalla sua inadeguatezza alla vita, dai dolori famigliari, dalla depressione. Come uno fra i più eroici dei suoi personaggi, si tolse la vita in maniera assai cruenta all'età di 48 anni.
Robin Williams è l'attore eclettico, tenero e buffo, profondo e folle che tutti abbiamo amato. Memoria formidabile, grande conoscitore del teatro, capace di imitare, simulare voci, improvvisare, intrattenere, divertire, commuovere generazioni di ogni età. Aveva da poco compiuto 63 anni quando decise di togliersi la vita nella sua villa californiana. Da qualche mese aveva scoperto di essere stato aggredito da una grave malattia degenerativa del cervello e, incapace d'immaginare il suo terribile declino, fece la sua scelta estrema.

Testo di Maria Letizia Avato
Regia di Marco Belocchi
Con Manuel Ricco
Musiche originali dal vivo di Fabio Bianchini
Produzione GenteRosselli

 

Fonte: Francesca Falasca – Ufficio Stampa Teatro

About EZrome

Check Also

Roma World: un tuffo nell’Antica Roma tra divertimento e cultura

#AnticaRoma #Divertimento #Cultura #EZrome Roma World riapre le porte con una stagione 2024 piena di novità: dallo spettacolo "Roma On Fire" al Backlot Tour, un'avventura unica tra storia e cinema. Un'esperienza immersiva nell'Antica Roma, dove divertimento e apprendimento si fondono in un viaggio indimenticabil

“The Cinema Show Quintet” al Museo del Saxofono: un ponte tra colonne sonore e rock progressive

#TheCinemaShowQuintet #ColonneSonore #RockProgressive #EZrome Il 20 aprile al Museo del Saxofono, "The Cinema Show Quintet" esplorerà le magie delle colonne sonore e del rock progressive degli anni '70, in una serata di musica trasversale e coinvolgente.

Intelligenza artificiale e creatività si incontrano alla 121° edizione dei Cento Pittori Via Margutta

#CentoPittoriViaMargutta #ArteIntelligenzaArtificiale #Creatività #EZrome La 121° edizione dei Cento Pittori Via Margutta a Roma dal 27 aprile al 1° maggio esplora il tema "Intelligenza artificiale e creatività". Un'occasione per riflettere sul rapporto tra uomo e macchina attraverso l'arte.

Lascia un commento